Windows 2000 [ Finestre 2000 ]

Windows 2000 (noto anche come Win2K, W2K, Win2000 o Windows 2K) è un sistema operativo che è stato progettato per funzionare con computer che hanno uno o più processori. È stato progettato per computer Intel x86 a 32 bit. Fa parte della linea di sistemi operativi Microsoft Windows NT ed è stato rilasciato alla produzione il 15 dicembre 1999 e ufficialmente il 17 febbraio 2000. Windows 2000 è disponibile in quattro versioni: Professional, Server, Advanced Server e Datacenter Server. Inoltre, Microsoft offre Windows 2000 Advanced Server - Limited Edition e Datacenter Server - Limited Edition, che sono stati rilasciati nel 2001 e funzionano su processori Intel Itanium a 64 bit. Windows 2000 è stato progettato per le aziende, ma è stato anche popolare tra gli utenti domestici. Era prevista una Home Edition di Windows 2000, nome in codice Nettuno, ma non è mai stata rilasciata.

Windows 2000 utilizza due 'modalità' - una 'Modalità Utente' e una 'Modalità Kernel'. La modalità Kernel Mode è speciale per i driver hardware (i driver dicono al computer come 'parlare' a qualcosa) e permette ai driver di 'parlare' alle cose nel computer. La modalità utente permette ai programmi del computer di funzionare senza timore di causare danni al computer.

Tutte le versioni di Windows 2000 hanno cose in comune, tra cui molte utility di sistema come la Microsoft Management Console (MMC) e applicazioni standard di gestione del sistema come un'utility di deframmentazione del disco. C'è molto supporto per le diverse lingue e per le persone con disabilità. Windows 2000 supporta il Windows NT filesystem NTFS 5, il Encrypted File System (EFS), così come la memorizzazione su disco di base e dinamica. La memorizzazione dinamica su disco permette di utilizzare diversi tipi di volumi (un volume è un'area di memorizzazione su un disco rigido che è stato formattato con la propria struttura di file system). La versione Windows 2000 Server ha molte più caratteristiche, tra cui la possibilità di fornire servizi Active Directory (un modo di organizzare le risorse come stampanti, utenti e gruppi), un file system distribuito (un file system che supporta la condivisione di file) e volumi di archiviazione ridondanti.

Windows 2000 può essere installato e distribuito ad un'impresa attraverso un'installazione assistita o non assistita. Le installazioni non presidiate si basano sull'uso di file di risposta per compilare le informazioni di installazione, e possono essere eseguite attraverso un CD avviabile utilizzando Microsoft Systems Management Server (SMS), dal System Preparation Tool (Sysprep).

Storia

Windows 2000 è stato creato a partire dalle versioni del sistema operativo Microsoft Windows NT. Originariamente si chiamava Windows NT 5.0, ma Microsoft ha cambiato il nome in Windows 2000 il 27 ottobre 1998[1]. È stata anche la prima versione di Windows ad essere rilasciata senza nome in codice. La prima versione di prova del software (nota anche come versione beta) per Windows 2000 è stata rilasciata il 27 settembre 1997. Diverse altre versioni di test sono state rilasciate fino alla Beta 3, che è stata rilasciata il 29 aprile 1999. Microsoft ha inoltre rilasciato altre tre versioni di test tra luglio e novembre 1999. Hanno poi finalmente rilasciato Windows 2000 ai partner il 12 dicembre 1999 [2]. Il pubblico ricevette la versione completa di Windows 2000 il 17 febbraio 2000 e la stampa lo definì immediatamente il sistema operativo più stabile che Microsoft avesse mai rilasciato. Novell (un concorrente di Microsoft) non pensava che il nuovo prodotto di Microsoft per i servizi di directory (parte di Windows 2000) fosse valido quanto la propria tecnologia Novell Directory Services (NDS) [3]. Il 29 settembre 2000, Microsoft ha rilasciato Windows 2000 Datacenter. Microsoft ha rilasciato il Service Pack 1 (SP1) il 15 agosto 2000, il Service Pack 2 (SP2) il 16 maggio 2001, il Service Pack 3 (SP3) il 29 agosto 2002 e il suo ultimo Service Pack (SP4) il 26 giugno 2003. Microsoft ha detto che non rilascerà un Service Pack 5, ma ha invece offerto un "Rollup di aggiornamento" per il Service Pack 4. Microsoft ha smesso di sviluppare la loro Java Virtual Machine (JVM) per Windows 2000 nel Service Pack 3.

Microsoft ha sostituito i prodotti Windows 2000 Server con Windows Server 2003 e Windows 2000 Professional con Windows XP Professional. Windows Neptune ha iniziato lo sviluppo nel 1999, e avrebbe dovuto essere l'edizione home-user di Windows 2000. Tuttavia, il progetto ha richiesto molto tempo per la sua creazione ed è stata creata una sola versione pre-test (versione alpha). Windows Me è stato invece rilasciato e il progetto Neptune è stato incorporato nello sviluppo di Windows XP. Gli unici elementi del progetto Windows che sono stati inclusi in Windows 2000 sono stati la possibilità di aggiornare da Windows 95 o Windows 98 e il supporto per il file system FAT32.

In Windows 2000 sono state riscontrate diverse notevoli falle di sicurezza. Code Red e Code Red II erano famosi vermi informatici che utilizzavano problemi con il servizio di indicizzazione dei servizi di informazione Internet Information Services (IIS) di Windows 2000 per causare un problema di sicurezza. Nell'agosto 2003, due grandi vermi informatici denominati Sobig worm e Blaster worm hanno iniziato ad attaccare milioni di computer Microsoft Windows e hanno causato molti problemi agli amministratori di sistema e agli operatori di computer che utilizzavano Windows 2000. Questo è stato molto imbarazzante per Microsoft e ha fatto sì che molte aziende e governi esaminassero attentamente i problemi di sicurezza di Microsoft.

Windows 2000 è l'ultima versione di Windows che non richiede istruzioni Pentium, ed è quindi l'ultima versione che funzionerà su un 486.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3