Campionato lineare

Negli sport da combattimento in cui i campioni sono decisi da una sfida, il campionato lineare di una classe di peso è un titolo mondiale detenuto inizialmente da un campione indiscusso e successivamente da un combattente che sconfigge il campione in carica in un incontro in quella classe di peso. Nel pugilato professionale, il campione lineare è chiamato informalmente "l'uomo che ha battuto l'uomo".

I campioni riconosciuti da enti sanzionatori come la World Boxing Association (WBA), il World Boxing Council (WBC), o l'Ultimate Fighting Championship (UFC) possono lasciare il loro titolo volontariamente, o essere spogliati del titolo per violazione dei regolamenti o dei contratti dell'ente sanzionatore. Ci sarà quindi una rottura di continuità nella lista dei campioni sanzionati che il campionato lineare ha lo scopo di evitare. Tuttavia, non c'è un'unica lista canonica di campioni in linea in qualsiasi classe di peso, perché non c'è un metodo concordato per determinare il punto di partenza per ogni lignaggio e opinioni contrastanti su cosa fare quando il campione in carica si ritira o si sposta in una classe di peso diversa, anche se c'è accordo che qualsiasi spogliazione di un titolo sia scontata.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3