Wepwawet

Nella tarda mitologia egizia Wepwawet (reso anche Upuaut) era originariamente una divinità della guerra il cui centro di culto era Asyut nell'Alto Egitto. Il suo nome significa apripista delle vie ed è spesso raffigurato come un lupo in piedi sulla prua di una barca solare. Alcuni interpretano che Wepwawet è visto come un esploratore che esce per liberare le strade per l'esercito per procedere in avanti. Un'iscrizione del Sinai afferma che Wepwawet "apre la strada" alla vittoria del re Sekhemkhet.

Con il tempo, la connessione con la guerra, e quindi con la morte, portò Wepwawet ad essere visto anche come colui che apriva le vie verso e attraverso Duat, per gli spiriti dei morti.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3