Yi Sun-sin

L'Ammiraglio Yi Sun-sin è nato a Geoncheon-dong, Seoul, dinastia Josun (Antico nome coreano) l'8 marzo 1545. A causa della povertà della sua famiglia, si trasferì e crebbe nella città natale di sua madre, Asan, nella provincia di Chungcheongnam-do. Divenne un guerriero alla tarda età di 32 anni, dopo aver fallito l'esame a 28 anni. Quando arrivò nella provincia di Jeolla-do come comandante della marina della parte occidentale della provincia di Jeolla-do nel 1591, predisse la guerra con il Giappone. Disciplinò strettamente la marina e costruì la nave tartaruga, che aveva almeno cinque diversi tipi di cannoni e aveva un ponte completamente coperto con punte di ferro per ripararsi dal fuoco dei cannoni e tentare di salire a bordo della nave, per la preparazione della guerra.

Il 13 aprile 1592 scoppia la guerra di Imjin, proprio come aveva previsto Yi. Il Giappone occupò quasi tutta la terra della dinastia Josun che non era preparata alla guerra e cercò di fornire provviste militari attraverso la via marittima della provincia di Jeolla-do. Yi si era già preparato alla guerra, così portò la sua marina alla vittoria in ogni impegno che combattè durante sette anni di guerra con i giapponesi. Nella battaglia di Hansan, usando la formazione "ala della gru" ha catturato e affondato cinquantanove delle settantatre navi giapponesi. E nella battaglia di Myongnyang, ha sconfitto 333 navi nemiche con 13 navi sue. Questa vittoria è considerata una delle vittorie miracolose del mondo.

Con le sue vittorie, la dinastia di Josun proibì al signore della guerra giapponese Toyotomi Hideyoshi di governare Josun. Tuttavia Yi Sun-sin fu ucciso dal fuoco nemico durante l'ultima battaglia della guerra, Noryang, nel 1592.

Yi Sun-sin
Yi Sun-sin


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3