Inondazioni 2010 in Pakistan

Le inondazioni del Pakistan del 2010 sono iniziate alla fine di luglio 2010, a causa delle forti piogge monsoniche nelle regioni del Khyber Pakhtunkhwa, Sindh, Punjab pakistano e Balochistan del Pakistan e hanno colpito il bacino del fiume Indo. un Circa un quinto della superficie totale del Pakistan era sott'acqua, era triste circa 796.095 chilometri quadrati (307.374 sq mi). Secondo i dati del governo pakistano, le inondazioni hanno colpito direttamente circa 20 milioni di persone, soprattutto per la distruzione di proprietà, mezzi di sussistenza e infrastrutture, con un bilancio di 1.7811 morti nel 2010


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3