Valzer al minuto

Il "Valzer dei minuti" è il soprannome del Valzer in re bemolle maggiore, op. 64, n. 1 di Frederic Chopin. Fu scritto nel 1847. È un brano musicale per pianoforte. A volte viene chiamato "Il Valzer del cagnolino" (in francese: Valse du petit chien). Questo perché Chopin stava guardando un cagnolino che si inseguiva la coda quando lo scrisse. Il cagnolino era "Marchese". Apparteneva all'amico di Chopin, George Sand. Il marchese aveva fatto amicizia con Chopin. Il compositore ha menzionato Marquis in diverse delle sue lettere. In una lettera del 25 novembre 1846, Chopin scrisse: "Ringraziate il Marchese per la mia mancanza e per aver annusato la mia porta".

Il valzer è stato pubblicato da Breitkopf & Härtel. Fu il primo di tre valzer di una raccolta di valzer chiamata Trois Valses, op. 64. L'editore diede al valzer il popolare soprannome di "Minuto". La parola qui significa piccolo o poco. Il ritmo è Molto vivace (in inglese: Very fast, very lively), ma Chopin non voleva che il valzer fosse suonato in un minuto, come alcuni credono. Una tipica esecuzione dura da un minuto e mezzo a due minuti e mezzo.

L'indicazione dell'ora è 3/4. Il valzer è lungo 138 misure con una ripetizione di quindici misure. Il valzer è scritto in ternario, o ABA. La sezione A è caratterizzata da una linea vorticosa di ottave e terzine sul ritmo "om-pah-pah" del valzer. La linea vorticosa della sezione A è abbandonata nella sezione B. Questa sezione è costituita da un consistente schema di mezza nota e di quarti di nota da una barra all'altra. La sezione B si interrompe e un lungo trillo annuncia il ritorno della sezione A, che viene ripetuta per intero. Il valzer termina con una scala discendente.

Nella cultura popolare, Minute Waltz è stato usato su Pretty Little Liars, The Girlfriend Experience, One Tree Hill e Sex and the City.

La sezione di apertura del Valzer dei Minuti
La sezione di apertura del Valzer dei Minuti

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3