Vanessa Williams

Vanessa Lynn Williams (nata il 18 marzo 1963), conosciuta professionalmente come Vanessa L. Williams o Vanessa Williams, è una cantante, attrice, produttrice ed ex modella americana. Nel 1983 è diventata la prima donna afroamericana ad essere incoronata Miss America, ma uno scandalo si è verificato quando Penthouse ha acquistato e pubblicato le sue fotografie di nudo. Lasciò presto il suo titolo e le successe la prima candidata, Suzette Charles del New Jersey. Williams ha ottenuto diverse nomination ai Grammy, agli Emmy e ai Tony Award.

Williams ha pubblicato il suo album di debutto The Right Stuff nel 1988, che ha generato i successi "The Right Stuff". "The Right Stuff" era il numero 1 di Hot Dance Songs. "Dreamin'" è stato un numero 1 in R&B e n. 8 nella Billboard Hot 100. Il suo secondo album in studio The Comfort Zone nel 1991 ha superato la Billboard R&B Album Chart, che ha dato vita alla hit numero uno della Billboard Hot 100 "Save the Best for Last". Nel 1994 si è esibita a Broadway nel musical Kiss of the Spider Woman. Nel 1995 ha registrato "Colors of the Wind", che è diventato il vincitore dell'Oscar per la migliore canzone originale del film d'animazione Disney Pocahontas, che ha raggiunto il numero 4 della Billboard Hot 100.

La prima vita

Williams è nato a Millwood, New York. È figlia di insegnanti di musica Helen L. (nata Tinch) e Milton Augustine Williams, Jr. Un test del DNA ha rivelato che la sua discendenza è del 23% del Ghana, 17% delle isole britanniche, 15% del Camerun, 12% della Finlandia, 11% dell'Europa meridionale, 7% del Togo, 6% del Benin, 5% del Senegal e 4% del Portogallo. I suoi genitori, hanno messo il suo annuncio di nascita "Eccola qui": Miss America"

Titolo di Miss America

Nel settembre 1983, divenne la prima donna afroamericana ad essere incoronata Miss America, Ci fu uno scandalo quando la rivista Penthouse comprò e pubblicò le sue fotografie di nudo. Abbandonò presto il suo titolo e le successe la prima candidata, Suzette Charles del New Jersey. Da allora, Vanessa ha avuto successo in ogni settore della sua vita.

Carriera di cantante

Williams ha pubblicato il suo album di debutto The Right Stuff nel 1988, che ha generato i successi "The Right Stuff", un #1 su Hot Dance Songs, e "Dreamin'" un #1 su R&B e #8 sulla Billboard Hot100. Il suo secondo album in studio, The Comfort Zone, nel 1991 ha superato la Billboard R&B Album Chart, che ha generato la hit numero uno della Billboard Hot 100 Save the Best for Last. Nel 1994, ha fatto il suo primo musical di Broadway Kiss of the Spider Woman. Nel 1995, ha registrato Colors of the Wind, il vincitore dell'Oscar per la miglior canzone originale dal film d'animazione Disney Pocahontas, che è andato al numero 4 della Billboard Hot 100.

Carriera di attore

Il primo ruolo di recitazione cinematografica di Williams è stato quello di co-protagonista del lungometraggio di Arnold Schwarzenegger Eraser nel 1996. Ha anche recitato nei film Soul Food, Dance with Me, The Adventures of Elmo in Grouchland, Shaft e Johnson Family Vacation. Dal 2006 al 2010, ha interpretato il ruolo della diva intrigante, auto-assorbente e dell'ex top model Wilhelmina Slater nella serie comica della ABC Ugly Betty, per la quale ha ottenuto tre nomination agli Emmy Awards. Nel 2009, Williams ha pubblicato il suo ottavo album in studio, The Real Thing. Dal 2010 al 2012, ha recitato in Desperate Housewives nel ruolo della ricca donna viziata Renee Perry. Attualmente recita nella serie drammatica soprannaturale 666 Park Avenue.

Conflitto di nomi

Williams è più spesso conosciuta e riconosciuta pubblicamente semplicemente come "Vanessa Williams". C'è, tuttavia, occasionalmente confusione con l'attrice Vanessa A. Williams, che ha appena due mesi di meno. È stato riferito che la Williams è venuta a conoscenza di Vanessa A. per la prima volta negli anni '80, quando il suo cancelliere dell'Università di New York le ha detto che un'altra studentessa dello stesso nome e dello stesso stato, di età simile, aveva fatto domanda. Quando Williams apparve come Miss America in una parata del Giorno del Ringraziamento di Macy's, Vanessa A. ricevette per sbaglio l'assegno per l'apparizione, che restituì.

I due si sono scontrati in un conflitto di nomi quando le regole della Screen Actors Guild hanno bloccato la stessa denominazione del palcoscenico. Vanessa A. aveva registrato prima il nome "Vanessa Williams". Come compromesso, Williams è stato occasionalmente accreditato come "Vanessa L. Williams" nei crediti di recitazione. Entrambe le attrici hanno recitato nelle versioni del dramma Soul Food (Williams nella versione cinematografica, e Vanessa A. nel suo adattamento di Soul Food). La Screen Actors Guild alla fine ha portato la questione all'arbitrato, e ha deciso che entrambe le attrici potevano usare il nome professionale "Vanessa Williams". Oggi, la prominenza della Williams ha portato ad una più ampia associazione con il nome d'arte "Vanessa Williams", tanto che è diventato ampiamente noto solo a lei. È accreditata come tale nella serie televisiva americana Ugly Betty e Desperate Housewives. Williams è anche proprietaria del dominio internet vanessawilliams.com. Oggi, la più giovane Vanessa Williams è spesso citata pubblicamente e professionalmente come "Vanessa A. Williams".

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3