Vulcano Irazu

Il Parco Nazionale del Vulcano Irazu ha uno dei vulcani più attivi del Costa Rica. Si trova nella catena montuosa centrale a 31 km a nord-ovest della città di Cartago, a 3.435 metri sul livello del mare. L'ultima eruzione risale al 1963 e 1965.

Il Parco Nazionale del Vulcano Irazu offre molti tipi di crateri, alcuni con piccoli laghi. Il parco comprende anche 2.309 ettari di foresta pluviale. Dal punto più alto del parco, in una giornata limpida, è possibile vedere sia l'Oceano Pacifico che il Mar dei Caraibi allo stesso tempo.

Il lago Crater Principal ha un'insolita colorazione giallo-verdastra causata dalle piogge che sciolgono i minerali lungo le pareti dei crateri. E' stato anche conosciuto per cambiare colore in rosso ruggine a seconda dei minerali presenti. Il cratere inattivo e secco di Diego de la Haya si trova proprio a destra del Crater Principal ed è riempito di cenere vulcanica.

Il parco è sede di un progetto di rimboschimento per ripristinare l'area distrutta dalle eruzioni. Il bosco è costituito da conifere e altre specie esotiche e autoctone. Vi è una foresta autoctona composta principalmente da querce e ontano, che protegge lo spartiacque del fiume Reventado.

La vegetazione del parco è stata modificata dalle continue eruzioni, ma è molto bella e varia.

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3