Rovere

La quercia è un albero o un arbusto del genere Quercus. Ci sono circa 600 specie viventi. Il nome comune "quercia (Oaks)" può apparire anche nei nomi di specie di generi affini, come Lithocarpus.

Il genere Quercus è originario dell'emisfero settentrionale. Comprende specie decidue e sempreverdi, dalle fresche latitudini temperate a quelle tropicali dell'Asia e delle Americhe. Il Nord America ha il maggior numero di specie di quercia: circa 90 si trovano negli Stati Uniti. Il Messico ha 160 specie, di cui 109 endemiche. Il secondo centro più grande della diversità della quercia è la Cina, che ha circa 100 specie.

Le querce hanno foglie disposte a spirale, con bordi arrotondati in molte specie; alcune hanno foglie con bordi frastagliati o foglie intere con margini lisci. Molte specie decidue non lasciano cadere foglie morte fino alla primavera. In primavera, una singola quercia produce sia fiori maschili (come amenti) che piccoli fiori femminili. Il frutto è un dado chiamato ghianda, portato in una struttura a coppa. Ogni ghianda ha un seme (raramente due o tre) e impiega 6-18 mesi per maturare, a seconda della specie. Le cosiddette "querce vive" sono sempreverdi. Non sono un gruppo tassonomico, ma solo uno stile di vita che si verifica in tutto il genere.

La quercia è una specie di albero di legno duro della foresta. Sono ben note come vegetazione climatica nella zona temperata dell'emisfero nord. Ciò significa che, lasciata intatta dall'uomo, sarebbe l'albero dominante. Gran parte dell'Inghilterra era coperta da foreste di querce prima che l'agricoltura moderna si impadronisse della terra. Gli ultimi estesi boschi di querce sono stati abbattuti per costruire navi per la Royal Navy nel XVIII secolo.

Alcuni tipi di legno di quercia sono molto duri. Per questo motivo nei secoli passati la gente li ha tagliati per costruire navi, mobili e altre cose. Oggi il legno è scarso e costoso e viene usato solo per fare poche cose. Molto più economici sono i legni di conifera come il pino.

Le querce crescono lentamente e possono vivere fino a 1000 anni.

Una vecchia quercia
Una vecchia quercia

Animali associati

Una quercia matura è alta circa 100 piedi (~30 metri). È la casa di più animali di qualsiasi altro albero europeo. Sulle querce sono state trovate 30 specie di uccelli, 45 diversi insetti e oltre 200 specie di falene. I coleotteri scavano sotto la corteccia e alcuni fori nel legno. Le foglie vengono mangiate da molti bruchi. Molte foglie portano strani piccoli urti sul lato inferiore. Si tratta di ghiandole di insetti, causate da molti piccoli animali. Moscerini, tarme, vermi e minuscole vespe depongono le uova nelle foglie o nei germogli delle foglie. La foglia reagisce formando una crescita intorno alle uova. All'interno della galla si sviluppano le larve. La foglia cade, ma le larve possono uscire solo la primavera successiva. Le piccole gallie hanno una sola larva, ma le gallie più grandi possono contenere fino a 30 larve.

Ghiande

Le querce producono ghiande una volta all'anno che maturano in autunno. Le querce possono iniziare a produrre ghiande quando hanno circa 20 anni. Una quercia matura può produrre 90.000 ghiande all'anno; si tratta di diversi milioni nella sua vita.

Pagine correlate

AlegsaOnline.com - 2020 - License CC3