Valle Matanuska-Susitna

Matanuska-Susitna Valley (conosciuta localmente come Mat-Su o The Valley) è una zona dell'Alaska centro-meridionale. Si trova a sud della catena montuosa dell'Alaska a circa 25 miglia (40 km) da Anchorage, Alaska. Comprende le valli del fiume Matanuska, il fiume Knik e il fiume Susitna. La valle di Matanuska è diventata una comunità suburbana per molte persone che lavorano ad Anchorage. Oggi è una delle zone più affollate dell'Alaska e comprende le città di Palmer, Wasilla, Big Lake, Houston, Willow e Talkeetna.

Ci sono tre catene montuose nella zona. Sono la catena dell'Alaska, i monti Talkeetna e i monti Chugach. In montagna ci sono sia le miniere d'oro di lavoro che le vecchie miniere d'oro. Come molte parti dell'Alaska, la valle Matanuska-Susitna è stata scavata dai ghiacciai che hanno lasciato molti laghi. Sia il Matanuska che il Susitna hanno molti salmoni.

Il governo locale si chiama Matanuska-Susitna Borough. La maggior parte degli Stati Uniti è divisa in contee, ma l'Alaska usa invece i "boroughs", e alcune parti non sono nemmeno in un distretto. Ad alcune centinaia di nativi dell'Alaska si sono aggiunti piccoli numeri di "Alaska sourdoughs" tra il 1900 e il 1930, quando centinaia di "coloni" sono stati trasferiti lì dal governo federale degli Stati Uniti all'inizio degli anni Trenta. Negli anni Settanta del secolo scorso molti nuovi arrivati in Alaska vennero ad Anchorage. Più tardi molti di loro si trasferirono nella valle di Matanuska per vivere uno stile di vita da "paese dell'Alaska".

I tre fiumi della zona hanno grandi quantità di limo glaciale che è buono per l'agricoltura. La valle è una delle poche zone dell'Alaska che sostiene le grandi aziende agricole.

La Valle di Matanuska-Susitna, mostrata in rosso a nord di Anchorage, Alaska
La Valle di Matanuska-Susitna, mostrata in rosso a nord di Anchorage, Alaska

Ghiacciaio del Matanuska
Ghiacciaio del Matanuska

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3