Neanderthal 1

Neanderthal 1 è il nome del primo fossile trovato che è stato chiaramente identificato come Neanderthal (Homo neanderthalensis). A volte questo fossile è anche chiamato Feldhofer 1, ma questo nome è meno comune.

Non è il primo fossile trovato di un Neanderthal, ma prima di questo ritrovamento, l'importanza dei fossili non era chiara. Il fossile è parte di un cranio, con un frammento dell'osso temporale sinistro, parte della scapola destra (scapola), la clavicola destra, entrambi gli omeri (ossa del braccio superiore), un raggio (un osso dell'avambraccio), entrambe le ulne (un altro osso dell'avambraccio), cinque costole, una mezza pelvi quasi completa ed entrambi i femori.

Gli studi effettuati nel 1999 hanno incluso una datazione al radiocarbonio delle ossa: Le ossa avevano circa 39.900 ± 620 anni. Ciò significa che questo Neanderthal proveniva da una delle ultime popolazioni di Neanderthal in Europa. Negli anni '90 e 2000 sono state trovate nelle vicinanze ossa di altri due Neanderthal, chiamate rispettivamente Neanderthal 2 e Neanderthal 3. L'uomo di Neanderthal 2 ha la stessa età, ma una corporatura più leggera. Neanderthal 3 era probabilmente un adolescente.

Neanderthal 1 era maschio. Al momento della morte aveva tra i 40 e i 42 anni.

Neanderthal 1: l'osso di colore scuro è stato trovato nel 1856, quello più chiaro negli anni 2000
Neanderthal 1: l'osso di colore scuro è stato trovato nel 1856, quello più chiaro negli anni 2000


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3