Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti fa parte del Congresso degli Stati Uniti (USA). Il Congresso è la legislatura del governo degli Stati Uniti e fa leggi federali. L'altra parte del Congresso è il Senato degli Stati Uniti. Ci sono al massimo 435 membri alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti. Questi membri sono chiamati rappresentanti degli Stati Uniti o solo rappresentanti.

Il numero di rappresentanti di ogni stato dipende dal numero di persone in quello stato, dalla popolazione, ma c'è almeno un rappresentante americano per ciascuno dei 50 stati. Ogni 10 anni, l'Ufficio Censimento degli Stati Uniti conta la popolazione degli Stati Uniti. Gli Stati guadagnano o perdono rappresentanti in base al conteggio. La Camera dei Rappresentanti è in una delle due ali del Campidoglio degli Stati Uniti. L'altra ala è per il Senato. A volte la Camera dei Rappresentanti è chiamata informalmente House of Representatives. Il presidente/presidente della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti è chiamato il Presidente della Camera. L'attuale Presidente è Nancy Pelosi.

Secondo la Costituzione degli Stati Uniti, tutti i progetti di legge sulla raccolta di entrate, che includono le tasse, devono iniziare alla Camera dei Rappresentanti. Inoltre, la Camera dei Rappresentanti ha il potere esclusivo di imputare alcuni funzionari, come il presidente o i giudici federali. Secondo la Costituzione degli Stati Uniti, la Camera dei Rappresentanti può espellere, o imputare, uno dei suoi rappresentanti con un voto di almeno due terzi dei suoi membri.

La Camera ha attualmente 233 Democratici, 196 Repubblicani, 1 Libertario e 5 indecisi.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3