Wales Coast Path [ Sentiero costiero del Galles ]

Il Wales Coast Path (in gallese: Llwybr Arfordir Cymru) è un sentiero a lunga distanza che segue tutta la costa del Galles. È stato inaugurato il 5 maggio 2012. È lungo 870 miglia (1.400 km), da Chepstow nel sud a Queensferry nel nord.

Il Galles è il primo paese al mondo a costruire un sentiero lungo tutta la sua costa. Il sentiero attraversa undici riserve naturali nazionali e altre riserve naturali, comprese quelle gestite da The Wildlife Trusts o dalla Royal Society for the Protection of Birds (RSPB). Lonely Planet ha classificato la costa del Galles al primo posto nel suo Best in Travel: top 10 regioni per il 2012.



La linea costiera del Galles, che mostra i punti di partenza e di arrivo del sentiero. Inserto: posizione del Galles all'interno del Regno Unito
La linea costiera del Galles, che mostra i punti di partenza e di arrivo del sentiero. Inserto: posizione del Galles all'interno del Regno Unito

La pietra a Chepstow che segna l'estremità meridionale del Wales Coast Path, con il logo "dragon shell" del sentiero
La pietra a Chepstow che segna l'estremità meridionale del Wales Coast Path, con il logo "dragon shell" del sentiero

Il logo a conchiglia del Wales Coast Path
Il logo a conchiglia del Wales Coast Path

Descrizione

Il Wales Coast Path è stato aperto il 5 maggio 2012, come il primo sentiero costiero al mondo a coprire un intero paese. Segue la costa gallese da Chepstow nel sud-est fino a vicino a Queensferry nel nord. Ha unito alcuni sentieri esistenti, come il North Wales Path, l'Anglesey Coastal Path e il Llŷn Coastal Path. Il Pembrokeshire Coast Path è un sentiero nazionale e nel 2011 è stato votato dalla rivista National Geographic come la seconda migliore destinazione costiera del mondo.

Il percorso lungo 870 miglia (1.400 km) attraversa diverse zone costiere. Queste includono la foce del fiume Dee, le città di mare del nord del Galles, lo stretto di Menai, l'isola di Anglesey, la penisola di Llŷn, la baia di Cardigan, chilometri di sabbia nel parco nazionale di Pembrokeshire, Gower, la baia di Cardiff, Cardiff e Chepstow.

L'intero sentiero può essere utilizzato da chi cammina. Alcune sezioni possono essere utilizzate anche da ciclisti, famiglie con passeggini, persone con mobilità limitata e cavalieri.

Il Countryside Council for Wales (ora Natural Resources Wales) ha istituito il sentiero, e ognuna delle 15 aree governative locali che attraversa si occupa della propria sezione. C'erano già cinque sentieri costieri, nel Pembrokeshire, Anglesey, Gwynedd, Ceredigion e la costa del Galles del Nord. Queste sono diventate cinque delle otto aree geografiche che ora compongono il sentiero. Le altre tre aree sono composte da contee singole e combinate e da distretti di contea con linee costiere.



Storia e sviluppo

Il Wales Coast Path è stato istituito dal governo gallese con l'ex Countryside Council for Wales, sedici autorità locali e due parchi nazionali. Dal 2007 il governo gallese ha speso 2 milioni di sterline all'anno per migliorare l'accesso pubblico alla costa attraverso il suo Coastal Access Improvement Programme. Il Fondo europeo di sviluppo regionale ha anche dato 3,9 milioni di sterline in tre anni per sostenere il progetto.

L'idea del sentiero era basata sul successo del Pembrokeshire Coast Path National Trail e del Isle of Anglesey Coastal Path. I piani per il sentiero sono stati mostrati dal primo ministro Rhodri Morgan nel giugno 2006, all'apertura del sentiero di 125 miglia intorno ad Anglesey. Si pensava che il progetto avrebbe richiesto fino a cinque anni; è stato più vicino ai sei. I visitatori dei sentieri costieri di Pembrokeshire e Anglesey portano molto denaro in Galles. È stato anche visto come un importante per incoraggiare sia la gente del posto che i visitatori a scoprire e godere degli spazi esterni del Galles, ottenendo anche benefici per la salute e il benessere dal camminare.

Il Countryside Council for Wales ha detto che i miglioramenti al sentiero continueranno durante il 2012 e il 2013. Il sentiero seguirà la costa il più vicino possibile alla sicurezza e alla praticità. Il sentiero completato dovrebbe portare alla realizzazione di percorsi circolari più brevi, collegandosi a città e villaggi dell'entroterra.



Vista dal Pembrokeshire Coast Path sulla penisola di Marloes.
Vista dal Pembrokeshire Coast Path sulla penisola di Marloes.

L'apertura

L'apertura ufficiale del sentiero di 870 miglia (1.400 km) ha avuto luogo in diversi luoghi il 5 maggio 2012. Questi luoghi hanno mostrato la bellezza del sentiero e la facilità di accesso per gli escursionisti di tutte le età, forma fisica e abilità. Per celebrare l'apertura, Ramblers Cymru ha ospitato la Big Welsh Coastal Walk, a cui hanno partecipato oltre 5.500 persone.

Northern Eye Books sta scrivendo le guide ufficiali per cinque sezioni del Wales Coast Path: Costa del Galles del Nord, Isola di Anglesey, Penisola di Llyn, Carmarthenshire e Gower, e Costa del Galles del Sud. Pubblicano già la guida ufficiale per Anglesey, Walking the Isle of Anglesey Coastal Path di Carl Rogers. Ci sono anche guide per il Ceredigion Coast Path e il Pembrokeshire Coast Path di altri editori.

Il primo anniversario dell'apertura del sentiero è stato segnato alla radio e alla televisione. Si stima che in quel primo anno circa 2,8 milioni di persone hanno percorso parti del sentiero, aggiungendo 16 milioni di sterline all'economia gallese. Si stima che più di 800.000 visitatori del sentiero abbiano anche pernottato in una delle molte pensioni, B&B e alberghi lungo il percorso.



Una passeggiata completa intorno al Galles

Le 870 miglia (1.400 km) del Wales Coast Path si unisce all'Offa's Dyke Path National Trail. Questo sentiero segue il confine con l'Inghilterra, per fare un percorso di 1.030 miglia (1.660 km) intorno a quasi tutto il Galles.

Sezioni del sentiero (da nord a sud)

percorso sulla mappa

North Wales Coast & Dee Estuary - include il North Wales Path, aperto nel 1997, che copre parti di questa sezione.

Isola di Anglesey - include il sentiero costiero di Anglesey, aperto nel 2006.

Menai, Llŷn & Meirionnydd - include il sentiero costiero di Llŷn, aperto nel 2006 e ampliato per includere il resto del Gwynedd.

Ceredigion - vedi Ceredigion Coast Path, aperto nel 2008.

Pembrokeshire - include il Pembrokeshire Coast Path un sentiero nazionale, aperto nel 1970.

Carmarthenshire - include il Millennium Coastal Park, vicino a Llanelli e passa attraverso il Pembrey Country Park. Il numero di persone che hanno utilizzato il Wales Coast Path (da ottobre 2011 a settembre 2012) nel Carmarthenshire è stato di 19.537.

Gower & Swansea Bay - include il Gower and Swansea Bay Coast Path, aperto nel 2012.

South Wales Coast & Severn Estuary - include il South Wales Coast and Severn Estuary Coastal Path, aperto nel 2012.



























Problemi

La Open Spaces Society è arrabbiata perché alcuni proprietari terrieri non permetteranno al sentiero di attraversare la loro terra. Questo significa che 170 miglia (270 km) - più del 20% del percorso - dovranno essere su strade, a volte fuori dalla vista del mare. Una portavoce del Countryside Council for Wales ha detto: "Poco più del 20% del WCP è su strada, un po' meno della media dei sentieri nazionali in Gran Bretagna, che è dell'ordine del 25%. Questo è principalmente su tranquille stradine di campagna".

Nel 2014 c'era un percorso stradale temporaneo a nord di Cardigan, che collegava Gwbert con Mwnt. Il tratto del Ceredigion Coast Path in quella zona non poteva essere utilizzato a causa di azioni legali.

Gli escursionisti hanno una vista su un sito di roulotte per zingari a Rover Way a Cardiff. Le persone che vivono qui sono preoccupate per la loro privacy.



Galleria

Faro di Strumble Head, guardando attraverso la baia di Carreg Onnen

·        

Il sentiero della costa di Pembrokeshire vicino a Ceibwr Bay, guardando a nord verso Cemaes Head

·        

Il Pembrokeshire Coast Path tra Pwllgwaelod e Fishguard

·        

Sopra la spiaggia di Mwnt

·        

Spiaggia di Newborough e isola di Llanddwyn

·        




AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3