Whittier, Alaska

Whittier è una piccola città dell'Alaska, nella penisola di Kenai. A Whittier vivono sempre 182 persone. Il ghiacciaio di Whittier vicino a Whittier è stato chiamato così per il poeta americano John Greenleaf Whittier nel 1915.

Durante la seconda guerra mondiale l'esercito degli Stati Uniti costruì un porto e una ferrovia vicino al ghiacciaio e chiamò il porto Whittier. I due grandi edifici che sono molto facili da notare a Whittier sono stati costruiti dopo la seconda guerra mondiale. L'Hodge Building (ora chiamato Begich Towers) fu costruito per ospitare i soldati e il Buckner Building, che fu terminato nel 1953, fu chiamato la "città sotto lo stesso tetto". Una volta era il più grande edificio dell'Alaska. Il Begich Building è ora un condominio (o houst che ha molte stanze in cui vive la gente), e quasi tutte le persone che vivono a Whittier vivono qui.

La città fu gravemente danneggiata dagli tsunami (o onde molto grandi) iniziati dal terremoto del Venerdì Santo del 1964; tredici persone morirono a causa delle onde alte 13 metri.

Whittier è un porto popolare per le navi da crociera, perché la gente può andare ad Anchorage e all'interno dell'Alaska sia in auto che in treno. Whittier è anche popolare tra i visitatori e i pescatori.

Whittier è la città più umida dell'Alaska e degli Stati Uniti. La città riceve almeno 198 pollici di pioggia all'anno.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3