Xinjiang

Lo Xinjiang (traslitterato anche come Sinkiang) è una regione della Repubblica Popolare Cinese. Come tutta la Cina, è rivendicata anche dalla Repubblica Popolare Cinese. È una vasta area con poche persone. Si tratta di oltre 1,6 milioni di chilometri quadrati, che occupano circa un sesto del territorio del Paese.

Nel XIX secolo, quando il nome della Via della seta fu usato per la prima volta da un geografo tedesco, comprendeva solo il percorso terrestre dallo Xinjiang all'Asia centrale. Lo Xinjiang si trova nel cuore della Via della seta in Cina. A quel tempo, il Paese era spesso chiamato "Turkestan cinese" per i suoi numerosi popoli turchi.

Lo Xinjiang confina con la regione autonoma del Tibet e con il distretto di Leh del Jammu e Kashmir a sud e con le province di Qinghai e Gansu a sud-est, con la Mongolia a est, con la Russia a nord e con il Kazakistan, il Kirghizistan, il Tagikistan, l'Afghanistan a ovest, il Pakistan e la regione del Kashmir a sud-ovest.

Ürümqi è la capitale dello Xinjiang e la più grande città della Cina occidentale. Inoltre detiene il record mondiale per essere la città più lontana da qualsiasi mare del mondo; si trova a 2.500 km da qualsiasi costa.

La catena est-ovest dei monti Tian Shan separa Dzungaria a nord dal bacino del Tarim a sud. Dzungaria è una steppa secca. Il bacino del Tarim è un deserto circondato da oasi. A est c'è la depressione di Turpan. Il deserto di Taklamakan è anche nello Xinjiang. Ürümqi, la capitale, Turpan, Kashgar, Karamay, Yining e Shihezi sono le città principali.

Mappa della regione dello Xinjiang in Cina
Mappa della regione dello Xinjiang in Cina

Le montagne del Pamir a sud di Kashgar
Le montagne del Pamir a sud di Kashgar

Bandiera pro indipendenza per il Turkestan orientale usata dagli uiguri anche noto come Kök bayraq
Bandiera pro indipendenza per il Turkestan orientale usata dagli uiguri anche noto come Kök bayraq


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3