Mongolia

La Mongolia è un paese tra la Cina e la Russia, in Asia.

La Mongolia è un paese senza sbocco sul mare in Asia orientale e in Asia centrale. Confina con la Russia a nord e con la Repubblica Popolare Cinese a sud, est e ovest. Il sistema politico della Mongolia è una repubblica parlamentare.

Fino a poco tempo fa, la maggior parte della gente lì era buddista. Molti di loro sono nomadi (persone che si spostano sempre da un posto all'altro e non stanno in una sola casa), ma la situazione sta cambiando. La città più grande, e la capitale è Ulaanbaatar. È dove vive circa il 38% della popolazione. Questo è stato scritto Ulan Bator/ Ulaan Battor e in altri modi in passato. Il nord e l'est del paese hanno molte montagne. Parte del sud è il deserto del Gobi. Ci sono 2.791.272 persone che vivono in Mongolia. Il paese è il 18° paese più grande del mondo, con una superficie di 1.564.116 km2 (603.909 mq).

La Mongolia è principalmente rurale con la più bassa densità di popolazione di tutti i paesi indipendenti del mondo.

Storia

La zona che è la Mongolia è stata governata da vari imperi nomadi. Questo fino alla fondazione del grande "Impero Mongolo" da parte di Gengis Khan nel 1206. Dopo il crollo della dinastia Yuan, i mongoli sono tornati ad essere nomadi. Dopo il XVI secolo, la Mongolia fu influenzata dal buddismo tibetano. Alla fine del XVII secolo, la maggior parte della Mongolia faceva parte di un'area governata dalla dinastia Qing. Quando la dinastia Qing crollò nel 1911, la Mongolia dichiarò l'indipendenza. Ma dovettero combattere contro i cinesi. Furono aiutati dall'Unione Sovietica. Nel 1921 il mondo accettò la sua indipendenza. Poco dopo la morte di Bogd Khaan, l'ultimo monarca della Mongolia, la monarchia fu sostituita da un governo comunista nel 1924, e il paese fu ribattezzato Repubblica Popolare Mongola. Fino alla caduta dell'Unione Sovietica, la Mongolia è stata uno stato satellite per i sovietici. La Società della Croce Rossa mongola fu fondata nel 1939. Ha il suo quartier generale a Ulaanbaator. Dopo la caduta dell'Unione Sovietica nel 1991, l'interesse della Russia per la Mongolia è diminuito. La Cina e la Corea del Sud sono attualmente i principali partner commerciali e politici della Mongolia.

Governo

La Mongolia è una repubblica parlamentare. La gente vota per il proprio governo. Il presidente della Mongolia è eletto per un mandato di quattro anni, e non può essere eletto presidente più di due volte. L'attuale presidente è Khaltmaagiin Battulga. È stato eletto Presidente per la prima volta il 7 luglio 2017.

Clima

La Mongolia ha un clima da steppa. Ha inverni molto freddi ed estati miti. Recentemente, gli inverni sono diventati molto freddi. Questo ha ucciso molte persone e bestiame. Il 2 giugno 2008, 52 persone e 200.000 capi di bestiame sono morte in Mongolia durante le forti bufere di neve.

L'1-2 marzo 2008, una forte tempesta di polvere si è abbattuta sul nord-est della Cina e su parte della Mongolia. e si è conclusa sulla Corea del Nord e sulla Corea del Sud il 4 marzo.

Ventuno persone sono morte in una tormenta mongola rurale l'8 maggio 2008. Anche parte della provincia cinese della Mongolia interna è stata colpita l'8 maggio 2008.

Il 2 giugno 2009, si diceva che 15 persone e 10.000 capi di bestiame erano morti a questa data in Mongolia.

Il 1° e il 2 aprile 2010 le temperature sono scese a -50 gradi nella valle di Tuul in Mongolia, un nomade di nome Urna ha detto di aver comprato 400 fasci d'erba per nutrire gli animali in preparazione ad altre intemperie. La Croce Rossa mongola ha detto che circa 4.500.000 capi di bestiame sono morti a causa del maltempo di quest'anno [2010]. Tume, che vive a Ulan Bator, ha detto di aver notato che ci sono stati anche diversi inverni molto rigidi di fila. Ha dato la colpa al cambiamento climatico, ma gli esperti hanno detto che il pascolo eccessivo da parte del bestiame ha anche ucciso la maggior parte dei pascoli del Paese.

Mongolia conosciuta come la "Terra del cielo blu eterno" o "Paese del cielo blu" (Mongolia: Mönkh khökh tengeriin oron - Мөнх хөх хөх тэнгэрийн орон) perché ha più di 250 giorni di sole all'anno.

Una foto satellitare della NASA della Mongolia
Una foto satellitare della NASA della Mongolia

Geografia

La Mongolia è il diciannovesimo paese più grande del mondo (dopo l'Iran). È significativamente più grande del prossimo paese più grande, il Perù. La Mongolia non condivide il confine con il Kazakistan, ma il suo punto più occidentale si trova a soli 38 chilometri (24 miglia) dal Kazakistan.

La geografia della Mongolia è varia, con il deserto del Gobi a sud e con le regioni fredde e montuose a nord e a ovest. La maggior parte della Mongolia è costituita da steppe, con aree boscose che costituiscono l'11,2% della superficie totale del territorio.  Il punto più alto della Mongolia è il picco Khüiten nel massiccio della palude di Tavan, ad un'altezza di 4.374 m.

Province

La Mongolia è divisa in 21 province chiamate aimags. Le aimags sono divise in 329 distretti chiamati somme.

Lingue

La lingua ufficiale della Mongolia è il mongolo, ed è parlata dal 95% della popolazione. In tutto il paese si parla una varietà di dialetti di Oirat e Buryatare. Anche le lingue turche, come il kazako e il tuvan, sono parlate nella parte occidentale del Paese.  

Oggi il mongolo è scritto con l'alfabeto cirillico, anche se in passato era scritto con la scrittura mongola. L'alfabeto tradizionale è stato lentamente reintrodotto nelle scuole di recente.

Il russo è la lingua straniera più parlata in Mongolia a causa dei loro legami diplomatici come ex Stati comunisti. Tuttavia, l'inglese ha gradualmente sostituito il russo come seconda lingua per entrare a far parte dell'economia mondiale. Il coreano ha guadagnato popolarità man mano che decine di migliaia di mongoli lavorano e studiano in Corea del Sud. L'interesse per il cinese è cresciuto a causa della vicina potenza.

Influenza suina

La Mongolia è attualmente libera dall'influenza aviaria e suina, ma 103 viaggiatori aerei sospettati di essere vittime, e l'equipaggio di 6 aerei, sono stati messi in quarantena per 7 giorni a Ulaan Bator(Ulaanbaatar) nel maggio 2009.

Potrebbe essere arrivato oltre il confine dalla provincia cinese della Mongolia Interna.

Festività nazionali

Data

Vacanze

1 gennaio

Capodanno

Gennaio o febbraio

Capodanno vecchio (Tsagaan sar)

8 marzo

Giornata internazionale della donna

1 giugno

Giornata dei bambini

11-12 luglio

Vacanze a Naadam

29 dicembre

Giorno dell'indipendenza

Pagine correlate

  • Elenco dei fiumi della Mongolia
  • La Mongolia alle Olimpiadi
  • Nazionale di calcio della Mongolia

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3