Zhu Xi

Questo è un nome cinese; il nome di famiglia è Xi.

Zhu Xi o Chu Hsi (cinese: 朱熹, 18 ottobre 1130 - 23 aprile 1200) è stato uno studioso confuciano durante la dinastia Song. Zhu Xi fu uno dei tre più importanti filosofi confuciani. Ha organizzato le opere classiche del confucianesimo e ha contribuito alla filosofia del neoconfucianesimo.

Zhu Xi
Zhu Xi

Vita

Zhu Xi è nato a Wu Yuan, nella provincia del Jiangxi nord-orientale. Suo padre morì quando aveva tredici anni. Continuò i suoi studi fino a quando non superò l'esame per un lavoro governativo. Insegnò per molti anni nelle montagneWuyi ed è anche ricordato per il tempo che trascorse insegnando all'Accademia Yuelu a Changsha e nel suo ritiro vicino alla Grotta del Cervo Bianco a Lushan. Nella sua vita le sue idee non erano generalmente accettate e fu licenziato da molte posizioni ufficiali. Dopo la sua morte quasi 1000 persone erano al suo funerale e la sua tavoletta fu messa in un tempio confuciano.

I quattro libri

Durante la dinastia Song, gli insegnamenti di Zhu Xi erano considerati poco ortodossi. Piuttosto che concentrarsi sul Libro dei Mutamenti come altri neoconfuciani, scelse di enfatizzare i Quattro Libri: il Grande Apprendimento, la Dottrina del Mezzo, gli Analetti di Confucio e il Mencio come curriculum di base (cose da imparare) per gli aspiranti funzionari studiosi. Per tutti questi classici scrisse ampi commenti (grandi recensioni) che non erano ampiamente riconosciuti al suo tempo; tuttavia, più tardi furono accettati come loro commenti standard. I Quattro Libri servirono come base per gli esami di servizio civile fino al 1905.

Conoscenza e azione

Secondo Zhu Xi, la conoscenza e l'azione erano componenti indivisibili dell'attività veramente intelligente. Anche se distingueva (distingueva) tra la priorità della conoscenza, poiché l'azione intelligente richiede il pre-pensiero (pensiero prima), e l'importanza dell'azione, poiché produce un effetto percepibile, Zhu Xi diceva: "La conoscenza e l'azione hanno sempre bisogno l'una dell'altra. È come una persona che non può camminare senza gambe anche se ha gli occhi, e che non può vedere senza occhi anche se ha le gambe. Rispetto all'ordine, la conoscenza viene prima, e rispetto all'importanza, l'azione è più importante".


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3