Cananei

I Cananei erano un popolo menzionato nella Bibbia ebraica o nell'Antico Testamento. La maggior parte della loro terra, chiamata Canaan, in seguito divenne nota come Israele.

I Cananei si stabilirono nella regione intorno al 2000 a.C. Furono i principali abitanti fino al 1200 a.C. circa. Il Libro di Giosuè dice che gli israeliti conquistarono Canaan. Tuttavia, l'archeologia e la Bibbia suggeriscono che gli israeliti divennero il popolo principale della zona solo gradualmente. L'archeologia suggerisce anche che molte città canadesi furono distrutte dai popoli del mare, o filistei, nel 1100 a.C.. I Popoli del Mare potrebbero aver navigato verso Canaan dall'area intorno al Mar Egeo.

I Cananei erano un popolo semitico imparentato con i Fenici, gli Amorrei, gli Assiri e gli Israeliti. I Cananei avevano una civiltà sviluppata. Il loro gruppo politico principale era la città-stato. In una città-stato, un re governava una città o una città e i villaggi e le terre intorno ad essa. La Bibbia menziona un certo numero di tribù cananei.

I principali dei cananei erano El (un dio creatore) e Baal (un dio della tempesta). Le principali dee erano Anat, Asherah e Astarte. Erano dee della fertilità.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3