Digestione

La digestione è il processo in cui la scomposizione degli alimenti da alimenti più grandi a quelli più piccoli.

La digestione avviene in tre fasi. La digestione meccanica è la scomposizione fisica di grandi pezzi di cibo in pezzi più piccoli che possono essere ottenuti da enzimi digestivi. Nella digestione chimica, gli enzimi scompongono il cibo nelle piccole molecole che il corpo può utilizzare. Infine, le sostanze nutritive vengono assorbite nel flusso sanguigno. Una volta nel flusso sanguigno le sostanze nutritive vengono portati al fegato, che è una sorta di fabbrica chimica per il corpo.

Dopo aver ingoiato il cibo, esso viaggia lungo un tubo muscolare fino allo stomaco. Lì, viene schiacciato in una miscela come una zuppa. La miscela passa nell'intestino tenue, dove piccoli pezzi di cibo passano nel flusso sanguigno. Il cibo rimasto va nell'intestino crasso. Infine, i prodotti di scarto lasciano il corpo. La digestione dura di solito circa 18 ore. Il cibo rimane nello stomaco per circa tre ore. Se srotolato, l'intestino tenue sarebbe lungo circa sei metri (20 piedi). Molti tratti digestivi sono lunghi quanto un autobus.

Il cibo entra lentamente nell'intestino tenue dallo stomaco. È qui che le sostanze nutritive vengono portate nel sangue. Poi entra nell'intestino crasso. L'acqua gli viene tolta. Il cibo che rimane si chiama feci. Le feci sono conservate nel retto fino a quando i rifiuti possono lasciare il corpo attraverso l'ano.

Una versione alternativa ESL-friendly

Quando mangiamo, il nostro corpo deve "digerire" il cibo in modo da poter ottenere le vitamine, i minerali e le altre sostanze nutritive che sono nel cibo. Noi digeriamo il nostro cibo nel "sistema gastro-intestinale". La digestione avviene in tre modi principali:

  1. Mastichiamo il nostro cibo e i nostri denti lo spezziamo in pezzi più piccoli. Inoltre, il liquido in bocca (saliva) provoca una reazione chimica che inizia a digerire il cibo.
  2. Nel nostro stomaco, le sostanze chimiche chiamate "enzimi" cambiano il cibo in molecole più piccole che il corpo può utilizzare.
  3. Dopo che il cibo viene trasformato in piccole molecole, il sangue trasporta le molecole in altre parti del corpo.


Ora seguiamo il cibo in tutto il corpo:

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3