Shadows-on-the-Teche

Shadows-on-the-Teche è una vecchia casa di piantagione al 317 E. Main St., New Iberia, Louisiana. Fu costruita nel 1833-34. I proprietari originali David e Mary Weeks erano ricchi coltivatori di canna da zucchero. Erano proprietari di quattro piantagioni. La casa è in stile greco Revival. Un portico di otto colonne sostiene una veranda al secondo piano. La casa è in mattoni. L'interno era originariamente arredato con mobili in stile federale e impero importati dalla costa orientale. La casa è stata costruita ai margini di una delle piantagioni di canna da zucchero di Weeks. È stata progettata per la vita sociale e per il divertimento. Si diceva che la casa fosse la terza casa in mattoni costruita sulla Bayou Teche.

Una serie di tragedie ha colpito la famiglia Weeks dopo il completamento della casa. David Weeks morì nell'agosto del 1834. Sua moglie sposò John Moore. La famiglia dipendeva dalla schiavitù. Maria e Giovanni sostenevano la secessione. Durante la guerra civile americana, le truppe federali occuparono la proprietà. Gli ufficiali del sindacato vivevano nella casa. Mary Weeks morì nel dicembre 1863. La casa era ancora usata dalle truppe dell'Unione. Il figlio restaurò parte della fortuna della famiglia durante gli anni della ricostruzione. Le generazioni successive furono però costrette a vendere gran parte della proprietà per far fronte alle spese di sostentamento.

Il pronipote di David e Mary Weeks, William Weeks Hall, visse nella casa dal 1922 fino alla sua morte nel 1958. Egli cercò di preservare ciò che rimaneva della proprietà. Fece un grande giardino di querce vive, bambù, camelie, azalee e altre piante. Alla sua morte donò la casa e il giardino al National Trust for Historic Preservation. Il Trust ha posseduto e gestito Shadows fino ad oggi. Shadows-on-the-Teche è stato nominato National Historic Landmark il 30 maggio 1974.

Ombre sul Teche nel 2007
Ombre sul Teche nel 2007

Galleria

·        

Ombre sul Teche nel 1938


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3