Vacheron Constantin

Vacheron Constantin è una manifattura orologiera svizzera. Fa parte del gruppo Richemont dal 1996. La fabbrica di orologi del marchio ha sede a Ginevra. Vacheron Constantin ha aperto 15 boutique e 500 negozi in 80 paesi del mondo. Vacheron Constantin è uno dei più antichi orologiai.

Jean-Marc Vacheron aprì il primo workshop a Ginevra, in Svizzera, nel 1755. Nel 1770 l'azienda introdusse la prima complicazione (una funzione aggiuntiva di un orologio oltre a mostrare ore e minuti).

Il figlio di Jean-Marc Vacheron, Abraham, divenne il capo dell'azienda di famiglia nel 1785. Nel 1810, Jacques-Barthélemy, il nipote del fondatore, continuò l'attività. Egli controllava le esportazioni di orologi dell'azienda verso la Francia e l'Italia.

Nel 1819 Francois Constantininin diventa partner di Vacheron. Il nome dell'azienda diventa "Vacheron & Constantin". Francois Constantin viaggiò molto e aprì nuovi mercati per l'azienda. Il mercato principale era il Nord America. Francois scrisse il motto dell'azienda - Fare meglio se possibile e questo è sempre possibile. E' stato mantenuto fino ai giorni nostri.

Nel 1839 Georges-Auguste Leschot entra a far parte di "Vacheron & Constantin". Dirige il processo di produzione. Le invenzioni di Leschot portarono grande successo all'azienda e all'orologeria in generale. Leschot inventò un dispositivo che rese possibile la produzione meccanica di alcune parti dell'orologio. Ha aiutato l'azienda a lasciarsi alle spalle gli altri orologiai.

Dopo la morte di Francois Constantin e Jacques-Barthélemy Vacheron, l'azienda era guidata dai loro eredi. Dal 1862 Vacheron Constantin esplora il campo dei materiali non magnetici. Nel 1885, produce il primo orologio antimagnetico. L'orologio poteva resistere ai campi magnetici.

Nel 1877 l'azienda cambia ufficialmente il nome in "Vacheron & Constantin, Fabricants, Geneve". Lo stesso anno l'azienda sceglie il suo simbolo - la croce di Malta. Nel 1887 Vacheron Constantin diventa una società per azioni.

La prima boutique Vacheron Constantin fu aperta a Ginevra nel 1906. Oggi il negozio si trova in Quai de l'Ile. Charles Constantin fu a capo dell'azienda nel 1936. Egli la guidò durante il periodo della Grande Depressione. Per la prima volta dal 1850, un membro della famiglia Constantin divenne presidente dell'azienda. Al termine della seconda guerra mondiale, l'azienda ha ripreso la sua solida posizione sul mercato degli orologi.

La storia di Vacheron Constantin ha visto molte innovazioni. La classica linea Patrimony del marchio è stata avviata con l'orologio più sottile. La sua cassa era spessa solo 5,25 mm. Nel 1979 Vacheron Constantin ha creato l'orologio da polso più costoso con un prezzo iniziale di 5 milioni di dollari. L'orologio chiamato Kallista aveva 118 diamanti. Oggi il suo prezzo è di 11 milioni di dollari.

Attualmente Vacheron Constantin produce circa 20.000 orologi all'anno. Nel 2003 Vacheron Constantin ha presentato una nuova linea di orologi sportivi - Overseas. Nel 2005 l'azienda ha introdotto una nuova collezione Egérie. La collezione comprendeva per la prima volta orologi da donna.

Nel 2005, Juan Carlos Torres è diventato il capo della Compagnia Vacheron Constantin. Lo stesso anno Vacheron Constantin ha prodotto l'orologio da polso più complicato - il Tour de I'lle. L'orologio era composto da 834 pezzi e aveva 16 complicazioni (funzioni aggiuntive). Il suo prezzo ha superato il milione di dollari. Nel 2006 l'azienda ha aperto una nuova sede principale a Ginevra, a Plan-les-Ouates.

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3