Italia

L'Italia è un paese del sud Europa e fa parte dell'Unione Europea. Il suo nome ufficiale è Repubblica Italiana. La bandiera italiana è verde, bianca e rossa. L'Italia è una repubblica democratica ed è un membro fondatore dell'Unione Europea. Il suo Presidente è Sergio Mattarella e il suo Presidente del Consiglio è Giuseppe Conte. L'Italia è anche membro del G8, in quanto ha l'ottavo prodotto interno lordo al mondo.

Prima del 1861, era costituita da regni e città-stato più piccoli. L'Italia è diventata famosa per il suo vino, oltre che per il cibo. Alcuni cibi sono diversi da regione a regione. Tra i piatti famosi ci sono vari tipi di pasta, pizza e uva. Le olive sono molto usate.

La capitale del paese, Roma, è una delle città più famose al mondo, essendo stata la capitale dell'Impero Romano. Altre città famose in Italia sono Venezia, Napoli, Genova, Firenze, Palermo e Milano.

Geografia

L'Italia è una penisola, il che significa che è circondata dal mare su tutti i suoi lati, a parte un lato del paese (il lato nord). L'Italia settentrionale è separata dalla Francia, dalla Svizzera e dall'Austria dalle Alpi, una catena di montagne. Il Monte Bianco (Monte Bianco in italiano o bianco in inglese), la montagna più alta dell'Europa occidentale, appartiene a questa catena. La seconda importante catena di montagne in Italia è l'Appennino (Appennini), che si trova nell'Italia centrale e meridionale.

La capitale d'Italia è Roma, dove è nato l'Impero Romano. Altre città in Italia sono Milano, Torino, Firenze, Genova, Napoli, Palermo e Venezia. Il paese ha un certo numero di isole, le più grandi delle quali sono la Sicilia e la Sardegna, raggiungibili in nave o in aereo.

Il Po è il fiume più lungo d'Italia. Attraversa 5 città: Torino, Piacenza, Cremona Ferrara e Rovigo. Il fiume Tevere attraversa la città di Roma.

Il Nord Italia ha alcuni dei più grandi laghi del paese, come il Lago di Garda, il Lago di Como, il Lago Maggiore e il Lago d'Iseo. Essendo circondata dal mare, l'Italia ha molti chilometri di costa, che porta turisti da tutto il mondo. I turisti vengono anche a vedere i luoghi storici d'Italia.

All'interno dell'Italia si trovano due paesi molto piccoli e separati. Sono San Marino, che è circondato da una parte del Nord Italia, e la Città del Vaticano, che si trova all'interno di Roma.

Immagine satellitare dell'Italia
Immagine satellitare dell'Italia

Persone e cultura

Gli italiani si chiamano italiani. Anche se un italiano dovesse lasciare l'Italia, è possibile che anche i loro discendenti possano rivendicare la cittadinanza italiana in virtù della legge sulla cittadinanza italiana che si basa principalmente sullo ius sanguinis o "diritto di sangue" in latino. Quasi tutti gli italiani sono cristiani, e la maggior parte di loro sono cattolici romani, che ha sede nella Città del Vaticano e che ospita il suo leader, il Papa. Leonardo da Vinci è un artista famoso, è il creatore della Gioconda che oggi si trova nel Louvre Paris.

La popolazione italiana è di poco superiore ai 60 milioni di abitanti. Di questi, circa 2,7 milioni vivono a Roma e 1,3 milioni a Milano. Al 31 dicembre 2015 in Italia vivevano oltre 5 milioni di stranieri, pari all'8,3% della popolazione totale.

La lingua ufficiale dell'Italia è l'italiano e in alcune piccole aree il tedesco, lo sloveno o il francese. Si parla anche dialetti italiani come il siciliano e il sardo. In Italia si parlano molti dialetti diversi. Essi variano da una regione all'altra e, in alcuni casi, anche da una provincia all'altra.

Il popolo italiano è per lo più discendente degli antichi romani.

L'Italia è la patria di più patrimoni dell'umanità di qualsiasi altra nazione al mondo. Questi siti sono culturalmente importanti e valutati secondo l'UNESCO. Circa il 60% delle opere d'arte del mondo si trovano in Italia. L'Italia è anche un grande produttore di vino. Nel 2005 ha prodotto oltre 5 milioni di tonnellate.

Leonardo da Vinci
Leonardo da Vinci

Economia

L'Italia ha un moderno sistema di assistenza sociale. Il mercato del lavoro gode di una relativa forza, con molti stranieri, soprattutto dalla Romania, che lavorano in Italia dove i salari sono molto più alti. Ma avrebbero potuto esserci molti più lavoratori sul mercato del lavoro perché uomini e donne sono già andati in pensione a 57 anni e il tasso di disoccupazione è relativamente alto (8,2 per cento). La società moderna dell'Italia è stata costruita attraverso i prestiti e ora il Paese ha un debito catastrofico di 1,9 miliardi di euro, pari al 120 per cento del PIL totale del Paese. E il governo non può rimborsare i prestiti durante il periodo di tempo che l'UE desidera.

Religione

Italia religiosità

Religione

Percentuale

Cristianesimo

90%

Nessuna religione

7%

Islam

2%

Altri

1%

La maggior parte delle persone in Italia sono cattolici romani, ma la Chiesa cattolica non è più ufficialmente la religione di Stato. L'87,8% della popolazione ha dichiarato di essere cattolica. Solo un terzo circa ha dichiarato di essere membro attivo (36,8%). Ci sono anche altri gruppi cristiani in Italia, più di 700.000 cristiani ortodossi orientali. 180.000 di loro appartengono alla Chiesa greco-ortodossa.

550.000 sono pentecostali ed evangelici (0,8%). 235.685 Testimoni di Geova (0,4%), 30.000 valdesi, 25.000 avventisti del Settimo giorno, 22.000 mormoni, 20.000 battisti, 7.000 luterani, 4.000 metodisti. La minoranza religiosa più antica del Paese è la comunità ebraica. Conta circa 45.000 persone. Non è più il più grande gruppo non cristiano.

In Italia vivono circa 825.000 musulmani. La maggior parte di loro è immigrata. (1,4% della popolazione totale) Solo 50.000 sono cittadini italiani. Inoltre, in Italia ci sono 50.000 buddisti, 70.000 sikh e 70.000 indù.

A Venezia, le gondole sono un modo per spostarsi.
A Venezia, le gondole sono un modo per spostarsi.

Cibo

Durante la celebrazione dell'Epifania, è tradizione mangiare una torta speciale chiamata 'Rosca de Reyes' Three Kings Cake. All'interno della torta è nascosta una figura di Gesù Bambino. Chiunque abbia il Bambino Gesù nel suo pezzo di torta è il "Padrino" di Gesù per quell'anno. Tra i cibi italiani famosi ci sono la pasta o la pizza.

Grandi città

Regioni

L'Italia è divisa in 20 Regioni e ogni Regione è divisa in Province.

Ci sono 20 Regioni. 5 di esse hanno uno status speciale, si chiamano autonome. Questo significa che possono fare certe leggi locali più facilmente. Queste regioni sono contrassegnate con un asterisco (*).

Regione

Capitale

Superficie (km²)

Popolazione

Abruzzo

L'Aquila

7004107940000000000♠10,794

7006132900000000000♠1,329,000

Valle d'Aosta*

Aosta

7003326300000000000♠3,263

7005126000000000000♠126,000

Puglia

Bari

7004193620000000000♠19,362

7006407600000000000♠4,076,000

Basilicata

Potenza

7003999200000000000♠9,992

7005591000000000000♠591,000

Calabria

Catanzaro

7004150800000000000♠15,080

7006200700000000000♠2,007,000

Campania

Napoli

7004135950000000000♠13,595

7006581100000000000♠5,811,000

Emilia-Romagna

Bologna

7004221240000000000♠22,124

7006427600000000000♠4,276,000

Friuli-VeneziaGiulia*

Trieste

7003785500000000000♠7,855

7006122200000000000♠1,222,000

Lazio

Roma

7004172070000000000♠17,207

7006556100000000000♠5,561,000

Liguria

Genova

7003542100000000000♠5,421

7006161000000000000♠1,610,000

Lombardia

Milano

7004238610000000000♠23,861

7006964200000000000♠9,642,000

Marche

Ancona

7003969400000000000♠9,694

7006155300000000000♠1,553,000

Molise

Campobasso

7003443800000000000♠4,438

7005320000000000000♠320,000

Piemonte

Torino

7004253990000000000♠25,399

7006440100000000000♠4,401,000

Sardegna*

Cagliari

7004240900000000000♠24,090

7006166600000000000♠1,666,000

Sicilia*

Palermo

7004257080000000000♠25,708

7006503000000000000♠5,030,000

Toscana

Firenze

7004229970000000000♠22,997

7006367700000000000♠3,677,000

Trentino-Alto Adige*

Trento

7004136070000000000♠13,607

7006100700000000000♠1,007,000

Umbria

Perugia

7003845600000000000♠8,456

7005884000000000000♠884,000

Veneto

Venezia

7004183910000000000♠18,391

7006483200000000000♠4,832,000

Politica

Il capo dello Stato è Sergio Mattarella, il cui compito è iniziato nel febbraio 2015. Mattarella è attualmente il Presidente della Repubblica Italiana. Il primo presidente è stato Enrico De Nicola.

Il capo del Governo è Paolo Gentiloni, che è diventato Presidente del Consiglio dei Ministri il 12 dicembre 2016, succedendo a Matteo Renzi. Renzi è stato in precedenza sindaco di Firenze ed è il più giovane presidente del Consiglio italiano, a 39 anni, quando ha assunto l'incarico.

L'Italia è stata uno dei primi membri dell'Unione Europea e nel 2002, insieme ad altri 11 paesi europei, è passata ad utilizzare l'euro come moneta ufficiale. Prima di questo, la lira italiana era stata utilizzata fin dal 1861.

Chi vuole essere Presidente dell'Italia deve avere la cittadinanza italiana, avere almeno 50 anni, e deve poter godere dei diritti politici e civili.

La Camera dei deputati
La Camera dei deputati

Storia

Questo articolo o sezione deve essere ingrandito. Puoi aiutare la Simple English Wikipedia per sezione. Ulteriori informazioni possono essere trovate nella pagina dei discorsi.

Prima del 1861, l'Italia non era uno Stato. L'area era costituita da un gruppo di stati separati, governati da altri paesi (come Austria, Francia e Spagna). Negli anni Cinquanta del 1850 il conte di Camillo Benso, conte di Cavour, era il capo del governo dello "Stato della Sardegna". Parlò con gli austriaci in Lombardia e in Veneto e disse che avrebbero dovuto creare uno Stato del Nord Italia. Questo avvenne, ma anche altri Stati del Centro e del Sud Italia si unirono al Piemonte per creare uno Stato più grande.

Nel 1860, Giuseppe Garibaldi prese il controllo della Sicilia, creando il Regno d'Italia nel 1861. Vittorio Emanuele II fu nominato re. Ma nel 1861 il Lazio e il Veneto non facevano ancora parte dell'Italia, perché erano governati dal Papa e dall'Impero Austriaco.

Il Veneto è entrato a far parte dell'Italia nel 1866 dopo una guerra con l'Austria, e i soldati italiani hanno conquistato il Lazio nel 1870. Fu allora che si portarono via il potere del Papa. Il Papa, che era arrabbiato, disse di essere prigioniero per impedire ai cattolici di fare politica. Quello fu l'anno dell'unificazione italiana.

L'Italia ha partecipato alla prima guerra mondiale come alleata di Gran Bretagna, Francia e Russia contro le potenze centrali. Quasi tutti i combattimenti dell'Italia si sono svolti al confine orientale, vicino all'Austria. Dopo la "sconfitta di Caporetto", l'Italia pensava di perdere la guerra. Ma, nel 1918, le potenze centrali si arrendono e l'Italia conquista il Trentino-Alto Adige, un tempo di proprietà dell'Austria.

Nel 1922 iniziò un nuovo governo italiano. Fu governato da Benito Mussolini, il leader del fascismo in Italia. Divenne capo del governo e dittatore, chiamandosi "duce" - che in italiano significa "leader". Divenne amico del dittatore tedesco Adolf Hitler. La Germania, il Giappone e l'Italia divennero le potenze dell'Asse ed entrarono insieme nella Seconda Guerra Mondiale nel 1940 contro la Francia, la Gran Bretagna e più tardi l'Unione Sovietica. Durante la guerra, l'Italia controllava la maggior parte del Mar Mediterraneo.

Il 25 luglio 1943 Mussolini fu rimosso dal Gran Consiglio del fascismo e l'8 settembre 1943 Badoglio disse che la guerra come alleato della Germania era finita. L'Italia iniziò a combattere come alleata della Francia e del Regno Unito, ma i soldati italiani non sapevano a chi sparare. Nel Nord Italia, un movimento chiamato Resistenza iniziò a combattere contro gli invasori tedeschi.

Mussolini cercò di creare un piccolo Stato fascista del Nord Italia, la Repubblica di Salò, ma fallì. Il 25 aprile 1945 l'Italia divenne libera. Lo Stato divenne una repubblica il 2 giugno 1946 e, per la prima volta, le donne poterono votare. Il popolo italiano pose fine alla dinastia dei Savoia e adottò un governo repubblicano.

Nel febbraio 1947 l'Italia firmò un trattato di pace con gli Alleati perdendo tutte le colonie e alcune aree territoriali: (Istria e parti della Dalmazia).

Da allora l'Italia è entrata a far parte della NATO e della Comunità Europea (come membro fondatore), diventando una delle sette maggiori economie industriali del mondo.

Il Colosseo a Roma. Il suo nome originale è Anfiteatro Flavio, costruito sotto la dinastia dei Flavi, una famiglia imperiale dell'antica Roma.
Il Colosseo a Roma. Il suo nome originale è Anfiteatro Flavio, costruito sotto la dinastia dei Flavi, una famiglia imperiale dell'antica Roma.

Torre Pendente di Pisa
Torre Pendente di Pisa

Trasporti

La rete ferroviaria in Italia è di 16.627 chilometri (10.332 miglia), la 17a più lunga al mondo. I treni ad alta velocità comprendono treni in classe ETR che viaggiano a 300 km/h (190 mph).

L'aeroporto di Roma-Fiumicino è stato il sesto aeroporto più trafficato d'Europa nel 2008.
L'aeroporto di Roma-Fiumicino è stato il sesto aeroporto più trafficato d'Europa nel 2008.

Pagine correlate

  • L'Italia alle Olimpiadi
  • Nazionale italiana di calcio
  • Cucina italiana
  • Italophilia
  • Mare Nostrum italiano
  • Elenco dei fiumi d'Italia

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3