Yoga

Lo yoga è un'antica disciplina dell'India. È sia spirituale che fisica. Lo yoga utilizza tecniche di respirazione, esercizi e meditazione. Aiuta a migliorare la salute e la felicità. Yoga è la parola sanscrita che significa unione. Patanjali fu un pioniere dello yoga classico. Ha definito lo yoga come "la cessazione della modifica della mente" (smettere di cambiare la mente).

Una persona che fa yoga passa da una postura (chiamata asana) all'altra. Per esempio, il "saluto al sole" contiene 12 posizioni di asana, una dopo l'altra, e si dice che aiuti ad equilibrare corpo e anima. Il "saluto al sole" è popolarmente conosciuto come "Suryanamaskar".

Statua di Shiva che fa meditazione yogica. La statua si trova a Bangalore, in India.
Statua di Shiva che fa meditazione yogica. La statua si trova a Bangalore, in India.

Storia

Lo yoga è stato introdotto dagli asceti indiani. Le pratiche ascetiche (tapas) sono menzionate nei Brāhmaṇas (dal 900 al 500 a.C.), primi commenti ai Veda. Diversi sigilli scoperti nei siti della Civiltà della Valle dell'Indo (~3300-1700 a.C.) in Pakistan raffigurano figure in posizioni che ricordano una comune posizione di yoga o di meditazione. La posa mostra "una forma di disciplina rituale, suggerendo un precursore dello yoga", secondo l'archeologo Gregory Possehl. Gli studiosi pensano che ci debba essere qualche tipo di connessione tra i sigilli della Valle dell'Indo e le successive pratiche di yoga e meditazione, anche se non ci sono prove conclusive.

  • Jonathan Mark Kenoyer descrive una figura come "seduta in posizione yogica".
  • Karel Werner scrive che "Le scoperte archeologiche ci permettono quindi di ipotizzare con una certa giustificazione che una vasta gamma di attività yoga era già nota ai popoli dell'India pre-ariana".

Parole importanti per lo yoga

  • Yama: Regole positive delle meditazioni
  • Niyama: regole proibitive delle meditazioni
  • Asanas: Posture e movimenti fisici
  • Pranayama: tecniche di respirazione
  • Pratyahara: Controllare la mente
  • Dharana: Guardare dentro di sé
  • Dhyana: Meditazione con oggetto
  • Samadhi: Meditazione senza oggetto

Tipi di yoga

  • Classificazione basata su mente e corpo.
    • Rajayoga: Enfatizza maggiormente l'esercizio fisico
    • Hathayoga: Enfatizza maggiormente l'esercizio del corpo fisico.
  • Classificazione basata sul modo di vita spirituale.
    • Gyanyoga: È una via di conoscenza.
    • Karmayoga: È un modo di lavorare.
    • Bhaktiyoga: È un modo di adorazione.
  • Classificazione basata su un modo di altre cose.
    • Swaryoga: Enfatizza maggiormente la respirazione.
    • Kriyayoga: Enfatizza maggiormente la fusione di Karmayoga (Tapa), Gyanyoga (Swadhyay) e Bhaktiyoga (Ishwar Pranidhan).

Alcune Yogasana popolari

Una yogasana è una posa in cui un uomo può sedersi. L'intenzione di yogasana è di esercitare il corpo e renderlo libero da dolori e problemi.

Yogi è una persona che ha imparato lo yoga o ha raggiunto un grande successo nello yoga. Le Yogasana sono anche chiamate Asana o Asanas (plurale). Uno Yogi può sedersi in qualsiasi asana per un dato tempo.

Pawanmuktasana

Questo yogasana aiuta a rilasciare il gas nello stomaco.

Ushtrasana

Questo yogasana rende la spina dorsale più rilassata.

Pawanmuktasana (posizione di rilascio del gas) usata generalmente per rilasciare i gas nello stomaco
Pawanmuktasana (posizione di rilascio del gas) usata generalmente per rilasciare i gas nello stomaco

Ushtrasana
Ushtrasana


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3