Anima

Molte filosofie e religioni dicono che l'anima è la parte di un essere umano vivente che è soprannaturale e vive dopo la morte. Di solito si dice che sia immortale. Non può essere scoperta dalla scienza, perché non può essere testata in alcun modo controllato. Esistono molte opinioni diverse su ciò che accade all'esperienza personale dopo la morte.

La reincarnazione è la convinzione che dopo la morte del corpo, l'anima rinascerà in un altro corpo. È importante per l'induismo. I buddisti comprendono l'idea di un'anima eterna e l'idea di un semplice annichilimento come illusione; dicono che non c'è un sé, un'anima o un'essenza immutabile e permanente nei fenomeni. I buddisti credono nella trasmigrazione, o rinascita nel samsara o in altri piani di esistenza, in base a come comprendono il kamma (Pāli; karma in sanscrito), e il nibbana (nirvana in sanscrito) per gli Illuminati.

La risurrezione è la credenza cristiana che l'anima ritorna nello stesso corpo. Nella maggior parte delle denominazioni cristiane questo è stato realizzato in Gesù Cristo, ma è anche la promessa per tutte le anime; vedi il paradiso, l'inferno e il Giudizio Finale.

La maggior parte degli atei dice che l'anima non esiste e che il corpo è l'unica parte di una persona.

Anima portata in cielo da William Bouguereau
Anima portata in cielo da William Bouguereau

Cultura popolare

Nella cultura popolare, l'anima di solito significa sentimento profondo e impegno. È in questo senso che la parola appare nel termine musica soul. Tuttavia questa musica è stata influenzata anche dalla musica gospel, che era religiosa.

Un'idea popolare sulle anime che è facile da esprimere, è che una persona è un'anima, e ha un corpo. L'anima è l'"io" in "io esisto" che sente e vive la vita. Ciò che la gente chiama la mente potrebbe essere parte dell'anima: un'anima ha iniziato questo articolo, altre anime lo hanno curato, e un'altra anima lo sta leggendo. Questa visione, tuttavia, implica che il corpo umano è un possesso, e sembra svalutare i corpi che non hanno un'anima come definita o compresa da chi parla (alcuni dicono che gli animali, gli eretici e le persone di un'altra religione non hanno un'anima). Come la maggior parte degli usi del verbo essere, c'è un'ideologia in queste semplici parole.

Il cristianesimo insegna che tutti gli esseri umani hanno un'anima immortale. Ciò significa che è una parte di loro che non muore quando il loro corpo fisico muore, ma vive con loro in paradiso o all'inferno. I cristiani credono che l'anima sia il "respiro della vita" che Dio ha dato ad Adamo.

In Giappone si crede che l'anima pesi 21 grammi. Questa credenza può essere stata influenzata dalle osservazioni del Dr. McDougall all'inizio del 1900. []

Caratteristiche

Una distinzione spesso fatta è tra l'anima, che è distinta dalle altre anime, e lo spirito che può essere combinato con quello di altri esseri. L'idea dello Spirito Santo nel cristianesimo, per esempio, è uno spirito universale e condiviso di cui molte anime fanno parte, e che si esprime sulla terra in questa fede con "la Chiesa", che significa "il corpo di Cristo", che significa "tutti i corpi che seguono Gesù". Questo potrebbe essere più inclusivo della visione delle anime e dei corpi.

Pagine correlate

  • Antico concetto egiziano dell'anima

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3