2000 Elezioni presidenziali negli Stati Uniti

Le elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 2000 sono state una gara tra il candidato democratico Al Gore, allora vice presidente, e il candidato repubblicano George W. Bush, allora governatore del Texas e figlio dell'ex presidente George H. W. Bush.

Il presidente democratico in carica Bill Clinton non era idoneo a ricoprire il terzo mandato e il vicepresidente Gore è riuscito ad ottenere la nomina democratica. Bush è stato visto come il favorito iniziale per la nomina repubblicana, e nonostante una battaglia controversa alle primarie con il senatore John McCain e altri candidati, si è assicurato la nomina per il Super Tuesday. Molti candidati di terze parti si sono anche candidati, in particolare Ralph Nader. Bush ha scelto l'ex segretario della Difesa Dick Cheney come suo compagno di corsa, e Gore ha scelto il senatore Joe Lieberman. Entrambi i candidati si sono concentrati principalmente su questioni interne, come il bilancio, gli sgravi fiscali e le riforme per i programmi federali di previdenza sociale, anche se la politica estera non è stata ignorata. Clinton e Gore non hanno fatto spesso campagna insieme, una decisione deliberata risultante dallo scandalo Lewinsky di due anni prima.

Bush ha vinto di stretta misura le elezioni del 7 novembre, con 271 voti contro i 266 di Gore. C'è stato un disaccordo su chi ha vinto i 25 voti elettorali della Florida, il riconteggio che è avvenuto in quel paese, e l'evento non comune che il vincitore ha ottenuto meno voti popolari del perdente. La controversa decisione della Corte nella causa Bush contro Gore, annunciata il 12 dicembre 2000, ha posto fine ai riconteggi, assegnando di fatto i voti della Florida a Bush e concedendogli la vittoria.

Candidati

Partito Democratico

I candidati

Democratic Party (United States)

Biglietto del Partito Democratico, 2000

Al Gore

Joe Lieberman

per il Presidente

per il Vice Presidente

45°.
Vice Presidente degli Stati Uniti
(1993–2001)

Senatore degli Stati Uniti del Connecticut
(1989–2013)

Campagna

Candidato ritirato

  • Bill Bradley, ex senatore degli Stati Uniti del New Jersey (si è ritirato il 9 marzo 2000 e ha appoggiato Al Gore)

·        

L'ex senatore Bill Bradley del New Jersey (Ritirato il 9 marzo 2000)

Partito Repubblicano

I candidati

Republican Party (United States)

Biglietto del Partito Repubblicano, 2000

George W. Bush

Dick Cheney

per il Presidente

per il Vice Presidente

46esimo
Governatore del Texas
(1995–2000)

17
Segretario della Difesa degli Stati Uniti
(1989–1993)

Campagna

Candidati ritirati

·        

Il senatore John McCain dell'Arizona (Ritirato il 9 marzo 2000)

·        

Ex ambasciatore ECOSOC statunitense Alan Keyes del Maryland (ritirato il 25 luglio 2000)

·        

L'uomo d'affari Steve Forbes del New Jersey (Ritirato il 10 febbraio 2000)

·        

Senatore Orrin Hatch dello Utah (Ritirato il 26 gennaio 2000)

·        

Ex Segretario del Lavoro Elizabeth Dole del North Carolina (Ritirata il 20 ottobre 1999)

·        

Editore e autore Pat Buchanan della Virginia (Ritirato il 25 ottobre 1999)

·        

L'ex vicepresidente Dan Quayle dell'Indiana (Ritirato il 27 settembre 1999)

·        

Ex governatore Lamar Alexander del Tennessee (Ritirato il 22 agosto 1999)

·        

Il senatore Robert C. Smith del New Hampshire (Ritirato nell'ottobre 1999)

·        

Rappresentante John Kasich dell'Ohio (Ritirato nel luglio 1999)

·        

L'uomo d'affari Herman Cain del Nebraska (Ritirato all'inizio della campagna)


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3