Yoani Sanchez

Yoani María Sánchez Cordero (nata il 4 settembre 1975) è una blogger cubana. Scrive critiche sulle difficoltà della vita delle persone che vivono a Cuba sotto il suo attuale governo. Il suo blog, Generation Y, è in 17 lingue. Ha ricevuto molti premi internazionali per il suo blog. Nel novembre 2009, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, ha scritto che il suo blog "fornisce al mondo una finestra unica nella realtà della vita quotidiana a Cuba" e ha applaudito i suoi sforzi per "consentire ai compagni cubani di esprimersi attraverso l'uso della tecnologia". Nel 2011, ha ricevuto il Premio Internazionale Donne di Coraggio.

Yoani Sánchez (a destra) con la politica spagnola Esperanza Aguirre nel 2013.
Yoani Sánchez (a destra) con la politica spagnola Esperanza Aguirre nel 2013.

Vita

Yoani Sánchez è nata il 4 settembre 1975 all'Avana, Cuba. Suo padre è William Sánchez. Sua madre è Maria Eumelia Cordero. Suo padre lavorava per la ferrovia. Più tardi, quando le ferrovie nazionali di Cuba hanno avuto problemi, ha lavorato per riparare biciclette. Quando Sanchez era alle elementari, Cuba era ricca, perché riceveva denaro dall'Unione Sovietica. Più tardi, quando Sanchez era al liceo e all'università, l'Unione Sovietica ha avuto problemi, Cuba ha perso i soldi e la cultura di Cuba è cambiata.

Sanchez ha frequentato il liceo in campagna". Ha scritto: "Ho lasciato il liceo in campagna sentendo che nulla mi apparteneva, nemmeno il mio corpo. Vivere nei rifugi crea la sensazione che tutta la tua vita, la tua privacy, i tuoi beni personali e persino la tua nudità sia diventata proprietà pubblica". Sanchez ha deciso che voleva la privacy.

Per due anni, Sánchez ha frequentato l'università all'Instituto Pedagógico. Ha studiato letteratura spagnola. Poi è andata alla Facoltà di Lettere e Arti nel 1995. Ha ottenuto una laurea in filologia ispanica e una specializzazione in letteratura latinoamericana contemporanea.

Lavoro

Nel 2000, Sanchez ha lavorato per Editorial Gente Nueva, un editore di libri per bambini. Poi Sanchez ha lavorato come insegnante di spagnolo per turisti tedeschi all'Avana".

Nel 2002, Sánchez andò in Svizzera. Due anni dopo è tornata a Cuba. Tornata a Cuba, Sánchez ha fondato la rivista Consenso, poi chiamata Contodos. Sánchez si occupa anche della rivista digitale Convivencia.

Nel 2007, Sánchez andò al "dibattito degli intellettuali", una conferenza alla Casa delle Americhe. Era una discussione tra intellettuali sulla cultura di Cuba. Ma Sanchez e altri non furono ammessi all'interno, così scrissero delle e-mail. Le email sono diventate la rivista digitale Contodos Questo è stato il motivo per cui Sánchez ha iniziato il suo blog, Generazione Y.

Nel novembre 2008, Sánchez è stata invitata a scrivere i suoi post sul blog di The Huffington Post.

Premi

  • 2008 - Premio di giornalismo Ortega y Gasset
  • 2008 - "100 persone più influenti del mondo" - rivista Time
  • 2008 - "100 ispanoamericani più notevoli" - giornale El País
  • 2008 - "10 persone più influenti del 2008" - Gatopardo Magazine
  • 2008 - "10 intellettuali latinoamericani più influenti" dell'anno - rivista Foreign Policy
  • 2009 - "25 migliori blog del 2009" - Time magazine
  • 2009 - "Young Global Leader Honoree" - World Economic Forum
  • 2009 - Premio Maria Moors Cabot - Premio della Columbia University
  • 2010 - Eroe mondiale della libertà di stampa - Istituto Internazionale della Stampa
  • 2010 - Premio Prince Claus - Fondo Prince Claus
  • 2011 - Premio Internazionale Donne di Coraggio - Dipartimento di Stato degli Stati Uniti
  • 2012 - "10 intellettuali iberoamericani più influenti" dell'anno - rivista Foreign Policy [1]

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3