Anjou

Anjou (pronuncia francese: [ɑ̃ʒu]) è un'antica contea, ducato (1360) e provincia incentrata sulla città di Angers nella bassa Valle della Loira, nella Francia occidentale. Il suo nome latino tradizionale era Andegavia.

L'Angiò, o poi la marcia angioina (terre di confine) ha costituito il confine tra Neustria e Aquitania. Confinava anche tra Neustria e Bretagna. Su una roccia di ardesia nera si trovava la fortezza romana di Angers. Essa sorvegliava i fiumi Mayenne e Loira che scorrevano intorno ad essa.

Il fondatore o primo conte di Anjou fu Ingelger.

Anjou divenne parte dell'Inghilterra dal 1151-1199, quando Enrico II ereditò la contea. Divenne il conte d'Angiò, oltre agli altri suoi titoli. Il suo (terzo) figlio Riccardo Cuor di Leone divenne conte dopo suo padre. Al culmine del suo potere l'impero angioino si estese dall'Ulster ai Pirenei. Riccardo non aveva alcun problema legittimo, così nel 1199 Anjou passò nel 1199 a suo nipote, Artù di Bretagna. Era il figlio di Geoffrey, duca di Bretagna. La corona d'Inghilterra passò al quinto figlio di Enrico II e al fratello minore di Riccardo, Giovanni. Artù fu fatto prigioniero da re Giovanni nel 1203 e non fu mai più visto. Nel 1204, Anjou fu ripreso da Filippo II di Francia. In seguito fu elevato a ducato per il principe Luigi, secondogenito di Giovanni II di Francia. Rimase ducato fino alla Rivoluzione Francese. Oggi, Anjou corrisponde in gran parte all'attuale dipartimento del Maine-et-Loire.

Mappa di Anjou.
Mappa di Anjou.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3