Commonwealth Polacco-Lituano

Il Commonwealth polacco-lituano (o Unione, dopo il 1791 il Commonwealth della Polonia) era uno stato della Polonia e della Lituania governato da un monarca comune. Il Commonwealth era un'estensione dell'Unione polacco-lituana, un'unione personale tra questi due Stati che esisteva dal 1386. Era il più grande e uno dei paesi più popolati dell'Europa del XVI e XVII secolo. Il Commonwealth Polacco-Lituano copriva più terre delle attuali terre della Polonia e della Lituania. Le terre del Commonwealth coprivano anche tutte le terre dell'attuale Bielorussia, gran parte dell'Ucraina e della Lettonia e la parte occidentale dell'attuale Russia.

Il Commonwealth polacco-lituano aveva alti livelli di diversità etnica e di tolleranzareligiosa. La quantità di libertà religiosa variava nel tempo.

Dopo diversi decenni di prosperità, entrò in un periodo di declino politico, militare ed economico. Si concluse con le ultime partizioni della Polonia nel 1795. La sua crescente debolezza la portò ad essere divisa dai suoi vicini più potenti, l'Austria, la Prussia e l'Impero russo.

Alcune informazioni

  • In Polonia, le lingue ufficiali erano il polacco e il latino. In Lituania, le lingue ufficiali erano il bielorusso antico, il latino e il lituano.
  • Il Commonwealth era uno dei più grandi paesi del suo tempo. Aveva una popolazione numerosa. Un tempo il Commonwealth copriva circa 400.000 miglia quadrate. La popolazione era di circa 11 milioni di persone. Nel Commonwealth vivevano persone di etnia diversa.
  • Per circa 200 anni il Commonwealth ha resistito alle guerre con le altre potenze dell'Europa dell'epoca: queste potenze erano i russi moscoviti, l'Impero Ottomano e gli svedesi.
  • Il Commonwealth ha sviluppato un sistema di leggi e di legislatura. Questo ha ridotto il potere del monarca. Alcuni concetti di democrazia si svilupparono anche nel Commonwealth e concetti come la monarchia costituzionale.
  • In teoria, i due paesi del Commonwealth erano uguali. Ma la Polonia aveva un ruolo di primo piano.
  • Il Commonwealth aveva una forte influenza della Chiesa cattolica. Ma il governo permetteva ai popoli di diverse religioni di seguire le loro religioni. Così, i popoli di molte religioni vivevano nel Commonwealth.
  • Il Commonwealth ha anche prodotto una costituzione nazionale, la prima in Europa.
  • L'agricoltura era la principale attività economica delle persone che vivevano nel Commonwealth.

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3