Università del Michigan

L'Università del Michigan, Ann Arbor (U of M, U-M, UM o semplicemente Michigan) è un'università pubblica dello stato del Michigan. L'università è stata fondata nel 1817 a Detroit, circa 20 anni prima che il Michigan diventasse uno stato, e si è trasferita ad Ann Arbor nel 1837. È l'università più antica dello stato e il campus principale; ci sono altri due campus: l'Università del Michigan-Flint e l'Università del Michigan-Dearborn.

L'università è conosciuta in tutto il mondo, i suoi studenti sono persone famose come il presidente degli Stati Uniti Gerald Ford, i giudici della Corte Suprema, così come molti capi di stato in tutto il mondo. Ora è classificata al 18° posto nel mondo da "The Times Higher Education-QS World University Rankings" e al 21° posto dalla Shanghai Jiao Tong University Institute for Higher Education Rankings. Nella sua ultima indagine del 1995, il Consiglio Nazionale delle Ricerche ha classificato l'UM al 3° posto negli Stati Uniti ed è chiamato uno dei primi otto Public Ivys. L'università ha anche uno dei più grandi budget di ricerca o di spesa di qualsiasi altra università americana e il maggior numero di alumni o ex studenti viventi, con 460.000 studenti. Le squadre di atletica leggera UM sono note come molto buone, soprattutto nel calcio, nel basket maschile e nell'hockey su ghiaccio.

Storia

L'Università del Michigan è stata fondata a Detroit nel 1817 come Catholepistemiad, o Università del Michigan, dal governatore e dai giudici del Territorio del Michigan. Ann Arbor aveva messo da parte 40 acri (16 ha) che sperava sarebbero diventati la sede di una nuova capitale dello stato, ma ha dato questo terreno all'università quando Lansing è stata scelta come capitale dello stato. L'università si trasferì ad Ann Arbor nel 1837. I 40 acri originali divennero parte dell'odierno Campus Centrale. Le prime lezioni ad Ann Arbor si tennero nel 1841, con sei matricole e una del secondo anno, tenute da due professori o insegnanti. Undici studenti si sono diplomati nella prima classe nel 1845. Nel 1866, 1.205 studenti andarono alla UM. Le donne furono ammesse per la prima volta nel 1870, facendo dell'UM la prima grande università che permetteva alle donne di andare a scuola. James B. Angell, presidente dell'università dal 1871 al 1909, fece sì che gli insegnamenti della UM includessero materie come l'odontoiatria, l'architettura, l'ingegneria, il governo e la medicina. UM divenne anche la prima università americana ad insegnare in stile seminariale.

Dal 1900 al 1920 furono costruiti molti nuovi edifici nel campus, tra cui edifici per i programmi dentistici e farmaceutici, un edificio per la chimica, un edificio per le scienze naturali, l'Auditorium Hill, grandi edifici per ospedali e biblioteche e due sale residenziali. L'università si è costruita la sua reputazione per la ricerca nel 1920 ricostruendo il College of Engineering e creando un gruppo di 100 industriali, o uomini d'affari, per aiutare a guidare la ricerca. Anche la reputazione di UM come ottima università nazionale iniziò a crescere in questo periodo. L'università divenne un'altra scelta preferita dagli studenti ebrei di New York negli anni '20 e '30, quando le scuole della Ivy League stabilirono un limite al numero di ebrei da ammettere. Per questo motivo, UM si guadagnò il soprannome di "Harvard dell'Ovest", che divenne comunemente preso in giro al contrario dopo che John F. Kennedy si definì "un laureato del Michigan dell'Est, Harvard University" in un discorso.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la ricerca di UM è cresciuta fino a includere progetti della Marina degli Stati Uniti come la ricerca di spolette di prossimità, imbarcazioni per il trasporto pubblico e l'inceppamento dei radar. Nel 1950, 21.000 studenti erano alla UM. Con l'inizio della Guerra Fredda e della corsa allo spazio, la UM ottenne molte sovvenzioni governative per la ricerca e contribuì a creare usi in tempo di pace per l'energia nucleare. Ora, gran parte di questo lavoro, così come la ricerca su altri tipi di energia, è svolto dal Memorial Phoenix Project.

Il 14 ottobre 1960, il candidato alla presidenza John F. Kennedy pubblicò l'idea di quello che divenne il Corpo di pace sui gradini dell'Unione del Michigan. Anche il discorso di Lyndon B. Johnson sul suo programma della Great Society è stato tenuto alla UM. Sempre durante gli anni '60, la UM vide molte proteste da parte di gruppi di studenti. Il 24 marzo 1965, un gruppo di membri della facoltà UM e 3.000 studenti tennero il primo "teach-in" di facoltà della nazione per protestare contro la politica americana nel sud-est asiatico. A causa di una serie di sit-in nel 1966 da parte di Voce - il partito politico del campus degli studenti per una società democratica - l'amministrazione dell'UM proibì i sit-in. Questo portò 1.500 studenti a fare un altro sit-in di un'ora nell'edificio della LSA, che allora ospitava gli uffici amministrativi. L'ex studente dell'UM e importante architetto Alden B. Dow ha progettato l'attuale edificio amministrativo di Fleming, che è stato completato nel 1968. I progetti dell'edificio sono stati disegnati all'inizio degli anni '60, prima che l'attivismo studentesco creasse una preoccupazione per la sicurezza. Tuttavia, le strette finestre del Fleming Building, tutte situate al di sopra del primo piano, e l'esterno simile a un castello, hanno fatto sì che si vociferasse che il campus fosse a prova di sommossa. Dow ha smentito le voci, dicendo che le piccole finestre erano fatte per usare meno energia.

Durante gli anni Settanta, i grandi limiti di budget hanno reso difficile lo sviluppo fisico dell'università; tuttavia, negli anni Ottanta si è assistito a un'impennata dei fondi destinati alla ricerca nel campo delle scienze sociali e fisiche. A quel tempo, il lavoro dell'università nell'Iniziativa di difesa strategica anti-missile e gli investimenti in Sud Africa causarono rabbia nel campus. Durante gli anni Ottanta e Novanta, l'università ha utilizzato molte risorse per aiutare a ricostruire la sua grande area ospedaliera e a migliorare gli edifici accademici del Campus Nord. L'università ha anche reso importanti i computer e le tecnologie informatiche del campus.

Il Diag del Campus Centrale, visto dalla Graduate Library, guardando verso nord
Il Diag del Campus Centrale, visto dalla Graduate Library, guardando verso nord

Legge Quadrangolo
Legge Quadrangolo

Storia

L'Università del Michigan è stata fondata a Detroit nel 1817 come Catholepistemiad, o Università del Michigan, dal governatore e dai giudici del Territorio del Michigan. Ann Arbor aveva messo da parte 40 acri (16 ha) che sperava sarebbero diventati la sede di una nuova capitale dello stato, ma ha dato questo terreno all'università quando Lansing è stata scelta come capitale dello stato. L'università si trasferì ad Ann Arbor nel 1837. I 40 acri originali divennero parte dell'odierno Campus Centrale. Le prime lezioni ad Ann Arbor si tennero nel 1841, con sei matricole e una del secondo anno, tenute da due professori o insegnanti. Undici studenti si sono diplomati nella prima classe nel 1845. Nel 1866, 1.205 studenti andarono alla UM. Le donne furono ammesse per la prima volta nel 1870, facendo dell'UM la prima grande università che permetteva alle donne di andare a scuola. James B. Angell, presidente dell'università dal 1871 al 1909, fece sì che gli insegnamenti della UM includessero materie come l'odontoiatria, l'architettura, l'ingegneria, il governo e la medicina. UM divenne anche la prima università americana ad insegnare in stile seminariale.

Dal 1900 al 1920 furono costruiti molti nuovi edifici nel campus, tra cui edifici per i programmi dentistici e farmaceutici, un edificio per la chimica, un edificio per le scienze naturali, l'Auditorium Hill, grandi edifici per ospedali e biblioteche e due sale residenziali. L'università si è costruita la sua reputazione per la ricerca nel 1920 ricostruendo il College of Engineering e creando un gruppo di 100 industriali, o uomini d'affari, per aiutare a guidare la ricerca. Anche la reputazione di UM come ottima università nazionale iniziò a crescere in questo periodo. L'università divenne un'altra scelta preferita dagli studenti ebrei di New York negli anni '20 e '30, quando le scuole della Ivy League stabilirono un limite al numero di ebrei da ammettere. Per questo motivo, UM si guadagnò il soprannome di "Harvard dell'Ovest", che divenne comunemente preso in giro al contrario dopo che John F. Kennedy si definì "un laureato del Michigan dell'Est, Harvard University" in un discorso.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la ricerca di UM è cresciuta fino a includere progetti della Marina degli Stati Uniti come la ricerca di spolette di prossimità, imbarcazioni per il trasporto pubblico e l'inceppamento dei radar. Nel 1950, 21.000 studenti erano alla UM. Con l'inizio della Guerra Fredda e della corsa allo spazio, la UM ottenne molte sovvenzioni governative per la ricerca e contribuì a creare usi in tempo di pace per l'energia nucleare. Ora, gran parte di questo lavoro, così come la ricerca su altri tipi di energia, è svolto dal Memorial Phoenix Project.

Il 14 ottobre 1960, il candidato alla presidenza John F. Kennedy pubblicò l'idea di quello che divenne il Corpo di pace sui gradini dell'Unione del Michigan. Anche il discorso di Lyndon B. Johnson sul suo programma della Great Society è stato tenuto alla UM. Sempre durante gli anni '60, la UM vide molte proteste da parte di gruppi di studenti. Il 24 marzo 1965, un gruppo di membri della facoltà UM e 3.000 studenti tennero il primo "teach-in" di facoltà della nazione per protestare contro la politica americana nel sud-est asiatico. A causa di una serie di sit-in nel 1966 da parte di Voce - il partito politico del campus degli studenti per una società democratica - l'amministrazione dell'UM proibì i sit-in. Questo portò 1.500 studenti a fare un altro sit-in di un'ora nell'edificio della LSA, che allora ospitava gli uffici amministrativi. L'ex studente dell'UM e importante architetto Alden B. Dow ha progettato l'attuale edificio amministrativo di Fleming, che è stato completato nel 1968. I progetti dell'edificio sono stati disegnati all'inizio degli anni '60, prima che l'attivismo studentesco creasse una preoccupazione per la sicurezza. Tuttavia, le strette finestre del Fleming Building, tutte situate al di sopra del primo piano, e l'esterno simile a un castello, hanno fatto sì che si vociferasse che il campus fosse a prova di sommossa. Dow ha smentito le voci, dicendo che le piccole finestre erano fatte per usare meno energia.

Durante gli anni Settanta, i grandi limiti di budget hanno reso difficile lo sviluppo fisico dell'università; tuttavia, negli anni Ottanta si è assistito a un'impennata dei fondi destinati alla ricerca nel campo delle scienze sociali e fisiche. A quel tempo, il lavoro dell'università nell'Iniziativa di difesa strategica anti-missile e gli investimenti in Sud Africa causarono rabbia nel campus. Durante gli anni Ottanta e Novanta, l'università ha utilizzato molte risorse per aiutare a ricostruire la sua grande area ospedaliera e a migliorare gli edifici accademici del Campus Nord. L'università ha anche reso importanti i computer e le tecnologie informatiche del campus.

Il Diag del Campus Centrale, visto dalla Graduate Library, guardando verso nord
Il Diag del Campus Centrale, visto dalla Graduate Library, guardando verso nord

Legge Quadrangolo
Legge Quadrangolo

Accademici

L'università ha 26.083 studenti universitari e 14.959 laureati in 600 programmi accademici, e ogni anno circa 5.400 nuovi studenti vanno alla UM. Gli studenti provengono da tutti i 50 stati degli Stati Uniti e da più di 100 paesi. Il 98% della classe dell'università nel 2006 aveva un GPA del liceo di 3,0 e oltre, mentre il 50% della classe media aveva un GPA del liceo da 3,60 a 3,90. Il 50% medio delle persone che hanno fatto domanda aveva un punteggio SAT di circa 1920-2180 e un punteggio ACT di 27-31, con crediti AP assegnati a più di 3000 studenti del primo anno. Circa il 22% dei neolaureati e il 25% di tutti i neolaureati sono membri di gruppi etnici minoritari.

Circa il 65% degli studenti universitari frequenta il College of Literature, Science, and the Arts (LS&A), mentre il College of Engineering ne ha circa il 20%. Meno del 3% degli studenti universitari frequenta la Ross School of Business. Il resto degli studenti universitari frequenta le scuole più piccole, tra cui la Scuola di Kinesiologia, la Scuola di Infermieristica, la Scuola di Risorse Naturali e Ambiente e la Scuola di Arte e Design. La maggior parte degli studenti laureati va alla Rackham Graduate School, al College of Engineering, alla Law School, alla Ross School of Business e alla Medical School. La Scuola di medicina collabora con il sistema sanitario dell'Università del Michigan, che costituisce i tre ospedali dell'Università, molti ambulatori e molti luoghi per l'assistenza medica, la ricerca e l'istruzione. Altre unità accademiche sono la Gerald R. Ford School of Public Policy, il Taubman College of Architecture and Urban Planning e le scuole di odontoiatria, educazione, informazione, musica, teatro e danza, risorse naturali e ambiente, salute pubblica e assistenza sociale, di cui l'assistenza sociale è stata classificata al primo posto dall'U.S. News and World Report ogni anno dal 1994.

Campus Centrale: Angell Hall, uno dei principali edifici del College of Literature, Science, and the Arts
Campus Centrale: Angell Hall, uno dei principali edifici del College of Literature, Science, and the Arts

Imágenes principales

L'università ha 26.083 studenti universitari e 14.959 laureati in 600 programmi accademici, e ogni anno circa 5.400 nuovi studenti vanno alla UM. Gli studenti provengono da tutti i 50 stati degli Stati Uniti e da più di 100 paesi. Il 98% della classe dell'università nel 2006 aveva un GPA del liceo di 3,0 e oltre, mentre il 50% della classe media aveva un GPA del liceo da 3,60 a 3,90. Il 50% medio delle persone che hanno fatto domanda aveva un punteggio SAT di circa 1920-2180 e un punteggio ACT di 27-31, con crediti AP assegnati a più di 3000 studenti del primo anno. Circa il 22% dei neolaureati e il 25% di tutti i neolaureati sono membri di gruppi etnici minoritari.

Circa il 65% degli studenti universitari frequenta il College of Literature, Science, and the Arts (LS&A), mentre il College of Engineering ne ha circa il 20%. Meno del 3% degli studenti universitari frequenta la Ross School of Business. Il resto degli studenti universitari frequenta le scuole più piccole, tra cui la Scuola di Kinesiologia, la Scuola di Infermieristica, la Scuola di Risorse Naturali e Ambiente e la Scuola di Arte e Design. La maggior parte degli studenti laureati va alla Rackham Graduate School, al College of Engineering, alla Law School, alla Ross School of Business e alla Medical School. La Scuola di medicina collabora con il sistema sanitario dell'Università del Michigan, che costituisce i tre ospedali dell'Università, molti ambulatori e molti luoghi per l'assistenza medica, la ricerca e l'istruzione. Altre unità accademiche sono la Gerald R. Ford School of Public Policy, il Taubman College of Architecture and Urban Planning e le scuole di odontoiatria, educazione, informazione, musica, teatro e danza, risorse naturali e ambiente, salute pubblica e assistenza sociale, di cui l'assistenza sociale è stata classificata al primo posto dall'U.S. News and World Report ogni anno dal 1994.


[
{[125955-125955]}]


Campus Centrale: Angell Hall, uno dei principali edifici del College of Literature, Science, and the Arts

Campus

Il campus di Ann Arbor è diviso in quattro aree principali: il Campus Nord, il Campus Centrale, il Campus Medico e il Campus Sud. Ci sono più di 500 grandi edifici, con più di 29 milioni di metri quadrati (664 acri o 2,69 km²). Il Campus Centrale e il Campus Sud sono uno accanto all'altro, mentre l'area del Campus Nord è separata da essi dal fiume Huron. Un Campus Medico Est è stato costruito sulla Plymouth Road, con alcuni edifici di proprietà universitaria.

Campus

Il campus di Ann Arbor è diviso in quattro aree principali: il Campus Nord, il Campus Centrale, il Campus Medico e il Campus Sud. Ci sono più di 500 grandi edifici, con più di 29 milioni di metri quadrati (664 acri o 2,69 km²). Il Campus Centrale e il Campus Sud sono uno accanto all'altro, mentre l'area del Campus Nord è separata da essi dal fiume Huron. Un Campus Medico Est è stato costruito sulla Plymouth Road, con alcuni edifici di proprietà universitaria.

Accademici

Classifiche universitarie

Nazionale

ARWU

20

Forbes

22

Tempi/WSJ

28

Notizie dagli Stati Uniti e rapporto mondiale

27

Mensile di Washington

21

Globale

ARWU

27

QS

20

Orari

20

Notizie dagli Stati Uniti e rapporto mondiale

17

Poiché più del 70% dei 200 programmi e delle scuole di UM sono stati classificati tra i migliori nelle loro aree, la scuola è stata inserita tra i Public Ivies di Richard Moll. UM ha avuto 26 borsisti di Rodi che hanno frequentato la scuola.

Accademici

Classifiche universitarie

Nazionale

ARWU

20

Forbes

22

Tempi/WSJ

28

Notizie dagli Stati Uniti e rapporto mondiale

27

Mensile di Washington

21

Globale

ARWU

27

QS

20

Orari

20

Notizie dagli Stati Uniti e rapporto mondiale

17

Poiché più del 70% dei 200 programmi e delle scuole di UM sono stati classificati tra i migliori nelle loro aree, la scuola è stata inserita tra i Public Ivies di Richard Moll. UM ha avuto 26 borsisti di Rodi che hanno frequentato la scuola.

Persone che hanno lavorato o si sono laureate all'Università del Michigan

Le persone che hanno lavorato all'Università del Michigan lo sono:

  • Mary Sheldon Barnes

Persone che hanno lavorato o si sono laureate all'Università del Michigan

Le persone che hanno lavorato all'Università del Michigan lo sono:

  • Mary Sheldon Barnes

AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3