Waltzing Matilda

"Waltzing Matilda" è una delle canzoni più note dell'Australia. La bush ballad, una canzone popolare di campagna, è stata definita "l'inno nazionale non ufficiale dell'Australia". Il titolo, Waltzing Matilda, è il gergo australiano per indicare il camminare attraverso il paese in cerca di lavoro, con la propria merce in una "Matilda" (borsa) portata sulla schiena.

La canzone racconta la storia di un lavoratore agricolo itinerante che si fa una bevanda di tè in un campo della boscaglia e cattura una pecora da mangiare. Quando il proprietario della pecora arriva con tre poliziotti per arrestare il lavoratore per aver preso la pecora (un crimine punibile con l'impiccagione), il lavoratore si annega in una piccola pozza d'acqua. Il fantasma dell'operaio rimane a infestare il sito.

Le parole della canzone furono scritte nel 1895 dal poeta e nazionalista Banjo Paterson. Fu stampato per la prima volta come spartito nel 1903. Ci sono molte storie sulla canzone e su come fu scritta. La canzone ha un suo museo, il Waltzing Matilda Centre a Winton, Queensland.

Manoscritto originale della canzone del 1895
Manoscritto originale della canzone del 1895

Storia

Scrittura della canzone

La musica, basata su una canzone popolare, è stata scritta da Christina Macpherson. Paterson scrisse le parole mentre soggiornava alla Dagworth Homestead, fattoria nel Queensland. Mentre era lì i proprietari gli fecero ascoltare un vecchio motivo popolare celtico chiamato "The Craigeelee". Paterson decise che sarebbe stato un buon motivo per cui scrivere le parole e lo completò durante il suo soggiorno alla fattoria.

La melodia è probabilmente la canzone scozzese "Thou Bonnie Wood Of Craigielea", che Macpherson sentì suonare da una banda al Warrnambool steeplechase. Robert Tannahill scrisse le parole nel 1805 e James Barr scrisse la musica nel 1818. Nel 1893 fu arrangiata per banda di ottoni da Thomas Bulch. La melodia potrebbe essere stata basata su quella di "Go to the Devil and Shake Yourself", scritta da John Field (1782-1837) prima del 1812. A volte è anche chiamato: "When Sick Is It Tea You Want? (Londra 1798) o "The Penniless Traveller" (collezione di O'Neill del 1850).

C'è anche l'idea che la melodia possa essere simile a "The Bold Fusilier" (chiamata anche Marching through Rochester), una canzone cantata sulla stessa melodia e datata da alcuni al XVIII secolo ma stampata per la prima volta nel 1900.

Un audace fuciliere tornò a marciare per Rochester fuori dalle
guerre nel paese del nord,
e cantò mentre marciava per le
strade affollate di Rochester,
Chi sarà un soldato per Marlboro e me?

Testi

Non ci sono parole "ufficiali" per "Waltzing Matilda", e leggere differenze possono essere trovate nelle fonti. Questa versione usa la famosa variazione "You'll never catch me alive said he" introdotta dalla società Billy Tea. Le parole originali di Paterson usano "drowning", che la compagnia del tè riteneva troppo negativo.

Valzer Matilda

Melodia per Waltzing Matilda


Problemi ad ascoltare questo file? Vedi aiuto per i media.

Una volta un allegro swagman si accampò presso un billabongSotto l'
ombra di un albero coolibah,
E cantava mentre guardava e aspettava che il suo billy bollisse
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me"

Waltzing Matilda, Waltzing Matilda
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me "And he sang as he watched and waited
'til his billy boiled,
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me".

Scese un jumbuck a bere in quel billabong,
saltò su lo swagman e lo afferrò con gioia,
e cantò mentre ficcava quel jumbuck nella sua borsa,
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me".

Waltzing Matilda, Waltzing Matilda
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me "
E cantò mentre infilava quel jumbuck nella sua borsa,
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me".

Salì l'abusivo, montato sul suo purosangue,
scesero i soldati, uno, due, tre,
"Dov'è quel bel jumbuck che hai nel tuo sacco?"
"Verrai a Waltzing Matilda, con me".

Waltzing Matilda, Waltzing Matilda
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me""Where
's that jolly jumbuck you've got in your tucker bag?",
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me".

Saltò su lo swagman e saltò nel billabong,
"Non mi prenderai mai vivo", disse,
e il suo fantasma può essere sentito mentre si passa da quel billabong,
"Verrai a-Waltzing Matilda, con me".

Waltzing Matilda, Waltzing Matilda
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me "
And his ghost may be heard as you pass by that billabong,
"You'll come a-Waltzing Matilda, with me".
"Oh, verrai a Waltzing Matilda, con me".


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3