Warta

Il Warta (tedesco: Warthe; latino: Varta) è un fiume della Polonia centro-occidentale. È un affluente del fiume Oder. È lungo circa 808 chilometri (502 miglia). Il Warta è il terzo fiume più lungo della Polonia. Il suo bacino fluviale è di 54.529 chilometri quadrati (21.054 miglia quadrate). È collegato alla Vistola dal fiume Noteć e dal canale di Bydgoszcz (Kanał Bydgoski) vicino a Bydgoszcz.

Corso

Il fiume Warta inizia nell'altopiano di Cracovia-Częstochowa a Kromołów vicino a Zawiercie nel voivodato della Slesia. Scorre attraverso il voivodato di Łódź, la Grande Polonia (Wielkopolska) e il voivodato di Lubusz. Sfocia nel fiume Oder in una città chiamata Kostrzyn nad Odrą, al confine con la Germania.

La base del fiume Warta era il territorio originale della Polonia. La tribù dei Polani (polacco: Polanie) vi abitò a partire dal VIII secolo (700 CE). L'inno nazionale polacco, Mazurek Dąbrowskiego, menziona la Warta nel suo secondo verso.

Cappella della fonte Warta a Kromołów, Zawiercie
Cappella della fonte Warta a Kromołów, Zawiercie

Il fiume Warta a Poznań
Il fiume Warta a Poznań

Fiume Warta vicino a Kostrzyn
Fiume Warta vicino a Kostrzyn

Città

Il fiume Warta attraversa molte città e paesi diversi:

  • Zawiercie
  • Myszków
  • Częstochowa
  • Działoszyn
  • Sieradz
  • Warta
  • Uniejów
  • Koło
  • Konin
  • Pyzdry
  • Śrem
  • Mosina
  • Puszczykowo
  • Luboń
  • Poznań
  • Oborniki
  • Obrzycko
  • Wronki
  • Sieraków
  • Międzychód
  • Skwierzyna
  • Gorzów Wielkopolski
  • Kostrzyn nad Odrą

Affluenti di destra

  • Widawka
  • Ner
  • Wełna
  • Notać

Affluenti di sinistra

  • Liswarta
  • Prosna
  • Obra
  • Postomia

Pagine correlate

  • Elenco dei fiumi della Polonia

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3