Pecora domestica

Una pecora domestica (Ovis aries) è un mammifero addomesticato legato alle pecore e alle capre selvatiche. Le pecore sono possedute e curate da un allevatore di pecore. Le pecore femmine sono chiamate pecore. I maschi sono chiamati montoni. Le giovani pecore sono chiamate agnelli.

Sono tenute per la loro lana e la loro carne. La lana delle pecore, dopo essere stata pulita e trattata, viene usata per fare vestiti di lana. La carne delle pecore giovani si chiama agnello e quella delle pecore adulte si chiama montone. Entrambi sono prodotti economicamente importanti che sono stati utilizzati fin dalla preistoria.

Le pecore sono animali addomesticati che sono stati allevati dall'uomo. Ci sono razze specializzate in lana o carne.

Il plurale di "pecora" è solo "pecora".

Greggi

Un gruppo di pecore è chiamato gregge. Le pecore si seguono praticamente sempre allo stesso modo, quindi ci sono nomi speciali per i diversi ruoli che le pecore giocano in un gregge. La pecora che è più lontana dalle altre è chiamata outlier, una parola usata anche in statistica. Questa pecora è disposta ad andare più lontano dalla sicurezza del gregge per pascolare, ma corre il rischio che un predatore come un lupo la attacchi per primo, perché è sola. Un'altra pecora, il bellwether, che non va mai per prima ma segue sempre un outlier, è quella che segnala alle altre che è sicuro andare in quella direzione. Quando si muove, anche le altre si muovono. La tendenza ad essere outlier o a essere bellwether, o a rimanere in mezzo al gregge, sembra rimanere con una pecora per tutta la vita. Potrebbero esserci dei geni che le fanno ripetere questo comportamento di ruolo.

Dolly la pecora

Probabilmente la pecora più famosa fu Dolly the Sheep. Ha preso il nome da Dolly Parton, ed è stato il primo clone di un grande mammifero. Non ha vissuto a lungo come una pecora normale, perché i cloni hanno problemi di salute. Questo è noto solo grazie a Dolly.

Pecora dalla coda grassa

Queste pecore sono così chiamate perché possono immagazzinare grandi quantità di grasso nella coda e nella regione della groppa. Sono tenute principalmente perché producono più latte di altri tipi di pecore; ma la loro lana è ruvida e lunga, e viene usata soprattutto per fare tappeti. Le pecore dalla coda grassa si trovano principalmente nelle parti molto secche dell'Africa, del Medio Oriente e dell'Asia, e rappresentano circa il 25% delle pecore nel mondo. Le razze principali sono le Awassi, Bakhtiari, Karakul, Ghashghai e Kermani.

Significato figurato

Le persone possono essere chiamate "pecore" se seguono un leader senza pensare o le persone possono essere chiamate "pecorone" se mostrano o provano imbarazzo per la vergogna o la mancanza di fiducia in se stessi. Questo è quello che si chiama un significato figurato: è un modo di dire.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3