Addomesticamento

L'addomesticamento è un cambiamento che avviene negli animali selvatici o nelle piante, quando sono tenuti dall'uomo per molto tempo. Il termine latino significa letteralmente "renderlo adatto alla casa".

Se gli umani prendono animali e piante selvatiche e le tengono e le allevano, col tempo gli animali e le piante possono cambiare. Gli animali e le piante diventano dipendenti dagli uomini che li tengono, e cambiano in modi che sono migliori per l'uso umano. Questo cambiamento (addomesticamento) avviene tramite gli esseri umani che scelgono quali animali alleveranno la generazione successiva. I biologi chiamano questo metodo selezione artificiale.

Il primo addomesticamento delle piante avvenne durante il primo uso dell'agricoltura. Gli esseri umani addomesticarono per primi i cani. Nella rivoluzione neolitica, gli uomini addomesticarono pecore e capre, e più tardi bovini e maiali.

Le piante addomesticate sono colture o piante ornamentali. Le persone usano gli animali addomesticati come bestiame, cioè per cibo, vestiti e lavoro. Altrimenti, gli animali addomesticati possono essere tenuti come animali domestici.

Grano
Grano

Il bestiame nell'antico Egitto
Il bestiame nell'antico Egitto

Piante addomesticate

La prima prova dell'addomesticamento delle piante proviene dal grano trovato nei villaggi neolitici pre-Pottery nell'Asia sud-occidentale. Sono datati tra il 10.500 e il 10.100 a.C. La Mezzaluna Fertile, l'Egitto e l'India furono i siti delle prime semine e raccolte pianificate di piante.

L'agricoltura si è sviluppata indipendentemente in un certo numero di luoghi in tempi diversi. Le otto colture fondatrici del Neolitico (farro, grano einkorn, orzo, piselli, lenticchie, veccia amara, ceci e lino) erano tutte comparse verso il 7000 a.C.

Animali addomesticati

Origine del cane

L'origine del cane domestico (Canis lupus familiaris) è iniziata con l'addomesticamento del lupo grigio (Canis lupus) diverse decine di migliaia di anni fa. I cani addomesticati hanno fornito ai primi uomini un animale da guardia, una fonte di cibo, una pelliccia e un animale da lavoro (caccia, traino di slitte). Il processo continua ancora oggi.

L'archeologia ha collocato il primo addomesticamento conosciuto probabilmente al 30.000 a.C., e con certezza al 7.000 a.C. Altre prove suggeriscono che i cani furono addomesticati per la prima volta in Asia orientale.

Forse la prima prova culturale chiara di questo addomesticamento è il primo cane trovato sepolto insieme agli uomini, 12.000 anni fa in Palestina.

Altri animali

Anche i gatti furono addomesticati abbastanza presto. All'inizio dell'agricoltura, le persone iniziarono ad addomesticare pecore e capre, e più tardi maiali e bovini. Altri animali che furono addomesticati presto sono cammelli, asini e cavalli. Alcuni animali, come il coniglio domestico, sono stati addomesticati solo in tempi recenti.

Molti altri animali che sono stati selezionati artificialmente dall'uomo durante un lungo periodo, non semplicemente vivendo con l'uomo. La lista non vuole essere completa.

Uccelli

·        

·        

Oca domestica

·        

·        

Tacchino domestico

·        

Mammiferi

·        

·        

·        

·        

·        

·        

·        

Capra domestica

·        

·        

Porcellino d'India

Pesce

·        

Pesce pagliaccio

·        

·        

Pesce chirurgo blu

·        

Koi

Insetti

·        

Ape

·        

Falena della seta domestica

Pagine correlate

  • Pet
  • Fauna selvatica

AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3