Calamaro gigante

Il calamaro gigante Architeuthis è un genere di calamaro che vive nelle profondità dell'oceano. Il calamaro gigante può raggiungere dimensioni enormi: secondo stime recenti la dimensione massima è di 12 metri (39 ft) o 13 metri (43 ft) per le femmine e 10 metri (33 ft) per i maschi dalla pinna caudale alla punta dei due lunghi tentacoli.

C'è un calamaro più grande, conosciuto come il calamaro colossale.

Fino al 2005, nessuno aveva mai visto un calamaro gigante vivo. Erano stati trovati solo calamari giganti morti. Il 30 settembre 2004, dei ricercatori giapponesi hanno scattato le prime immagini di un calamaro gigante vivo nel suo habitat naturale. Molte delle 556 fotografie sono state pubblicate un anno dopo. Lo stesso team ha filmato con successo un calamaro gigante adulto vivo per la prima volta il 4 dicembre 2006.

Non c'è accordo su quante specie ci siano. Si crede anche che il Kraken sia un calamaro gigante,

Storia

Per molti anni, la gente sentiva storie di pescatori sui calamari giganti in mare. Secondo le storie, un enorme calamaro avvolgeva le braccia intorno a una balena, provocando una terribile lotta. I balenieri dicevano che a volte, quando catturavano una balena, questa aveva sul corpo cicatrici grandi come piatti da pranzo. Altre volte, quando aprivano lo stomaco di alcune delle loro balene, trovavano braccia di calamaro lunghe fino a 30 piedi con ventose larghe fino a quattro pollici. I balenieri che raccontavano queste storie o facevano a pezzi i calamari per mangiarli o usarli come esca, o li ributtavano in mare prima che gli scienziati fossero in grado di esaminarli. Tuttavia, nel 1861, una nave francese fu in grado di portare indietro parti di un calamaro gigante in modo che gli scienziati potessero studiarle.

Poi, alla fine del 18° secolo, diversi calamari giganti sono stati portati a riva, dimostrando che i calamari giganti esistono davvero. In seguito, molti calamari giganti furono trovati spiaggiati o morti in mare. Gli scienziati si sono interessati molto a queste misteriose creature, ma pochi le hanno viste vive. Gli scienziati pensano che passino la maggior parte del loro tempo negli oceani profondi e freddi.

Nel dicembre 2005, l'acquario di Melbourne in Australia ha ricevuto il corpo intatto di un calamaro gigante, conservato in un enorme blocco di ghiaccio. Era stato catturato da pescatori al largo della costa dell'Isola del Sud della Nuova Zelanda quell'anno.

Il numero di esemplari di calamari giganti conosciuti era vicino a 600 nel 2004, e ogni anno ne vengono segnalati di nuovi.

L'esemplare di calamaro gigante conservato in un blocco di ghiaccio al Melbourne Aquarium
L'esemplare di calamaro gigante conservato in un blocco di ghiaccio al Melbourne Aquarium


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3