Volo Iran Air 655

Il volo Iran Air 655 era un volo passeggeri iraniano da Teheran a Dubai. L'aereo era un Airbus A300 con 274 passeggeri e 16 membri dell'equipaggio a bordo. Il 3 luglio 1988 l'aereo fu abbattuto dalla USS Vincennes nel Golfo Persico durante la guerra Iran-Iraq. All'epoca i Vincennes stavano scambiando il fuoco con piccole cannoniere iraniane. Durante la scaramuccia, il volo 655 decollò dall'aeroporto internazionale di Bandar Abbas. L'aeroporto era utilizzato sia da voli civili che militari.

I Vincennes hanno scambiato il velivolo civile per un caccia Grumman F-14 Tomcat dell'aeronautica militare iraniana in corsa d'attacco. I Vincennes hanno tentato più volte di avvertire l'aereo, ma non hanno ricevuto risposta. Tuttavia, gli avvertimenti furono inviati su una frequenza militare ad un F-14 Tomcat inesistente. L'equipaggio dell'Airbus non aveva accesso a quei canali e non avrebbe sentito gli avvertimenti. I Vincennes lanciarono due missili che colpirono entrambi la fusoliera dell'aereo. Tutti i 290 occupanti a bordo sono stati uccisi.

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3