Vézère

Coordinate: 44°52′53″N 0°53′28″E / 44,88139°N 0,89111°E / 44,88139; 0,89111

La Vézère (occitana: Vesera) è un fiume della Francia sudoccidentale che attraversa la Corrèze e la Dordogna, nella regione della Nouvelle-Aquitaine. È un affluente di destra della Dordogna.

La valle del fiume Vézère è nota per i suoi sistemi di grotte preistoriche, con numerose pitture rupestri. L'UNESCO le ha dichiarate collettivamente patrimonio dell'umanità nel 1979.

Geografia

Il Vézère ha una lunghezza di 211,2 km (131,2 mi), e un bacino di drenaggio con una superficie di circa 9.656 km2 (3.728 sq mi).

La sua portata media annuale (volume d'acqua che passa attraverso un tratto di fiume per unità di tempo) è di 57,7 m3/s (2.040 cu ft/s) a Campagne nel dipartimento della Dordogna.

Scarico medio mensile (m3/s) a Campagne (1968-2017)

Corso

La Vézère inizia nel Plateau de Millevaches, parte del Massiccio Centrale, nel comune di Meymac, dipartimento della Corrèze, ad un'altitudine di circa 900 m.

Scorre generalmente a sud-ovest attraverso i dipartimenti della Corrèze e della Dordogna prima di sfociare nel fiume Dordogna a Limeuil a circa 5 m di altitudine.

Il Vézère attraversa 1 regione, 2 dipartimenti e 53 comuni. I principali comuni sono:

  • Nouvelle-Aquitania
    • Corrèze: Chavanac, Pérols-sur-Vézère, Bugeat, Treignac, Uzerche, Vigeois, Larche
    • Dordogna: Terrasson-Lavilledieu, Montignac, Les Eyzies-de-Tayac-Sireuil, Le Bugue

Affluenti principali

I principali affluenti (più di 20 km di lunghezza) del fiume Vézère sono i principali affluenti:

  • Affluenti di sinistra
    • Ars - 20,7 km;
    • Brézou - 29,6 km;
    • Corrèze - 94,6 km;
  • Affluenti di destra
    • Soudaine - 25,8 km;
    • Bradascou - 33 km;
    • Loyre - 45,3 km;

Galleria

·        

Il fiume Vézère a Terrasson-Lavilledieu

·        

Il fiume Vézère a Montignac.

·        

Confluenza della Dordogna, davanti, e della Vézère.

Pagine correlate

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3