Waits

Le attese o le attese erano musicisti di città britanniche. Dal Medioevo fino all'inizio del XIX secolo, ogni importante città britannica aveva una banda di waites. Anche alcuni altri paesi in Europa avevano l'attesa. Si chiamavano Stadtpfeifer in Germania e Pifferi in Italia.

I compiti (le cose che dovevano fare) variavano in diverse città e in diversi momenti della storia. Uno dei loro compiti più importanti era quello di suonare in certi momenti della giornata in modo che la gente sapesse che ore erano. Spesso giocavano dall'alto dei campanili. A volte erano anche guardie, che osservavano dai campanili in modo da poter individuare qualsiasi pericolo. Erano come sentinelle, si assicuravano che tutto fosse a posto (non c'era la polizia in quel momento). La mattina svegliavano la gente suonando musica per strada.

Anche gli strumenti che suonavano variavano. Per lo più si trattava di strumenti a fiato rumorosi come lo shawm. Era un lavoro pagato. Gli attendenti indossavano livree eleganti e catene d'argento d'ufficio con le braccia della città.

In Germania gli Stadtpfeifer suonavano anche alle funzioni religiose. Nei giorni normali suonavano gli scialli o i tromboni, mentre nei giorni di festa suonavano trombe e tamburi.

In Gran Bretagna non ci sono state più attese dopo il 1835. Il nome "Waits" è ancora usato in "Christmas Waits" (qualsiasi gruppo di persone che canta le canzoni natalizie).

Una banda di attesa moderna
Una banda di attesa moderna


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3