Gran Bretagna

La Gran Bretagna è un'isola nella parte nord-occidentale dell'Europa. È l'isola più grande del continente, situata appena al largo della Francia, a ovest dei Paesi Bassi e a nord della Spagna.

La Gran Bretagna fa parte dello stato sovrano chiamato Regno Unito, e contiene tre dei suoi quattro paesi: Inghilterra, Scozia e Galles. L'Inghilterra, la parte più grande dell'isola, si trova nel sud-est, e la sua capitale è Londra, che è anche la capitale del Regno Unito. La Scozia si trova a nord dell'Inghilterra, e la sua capitale è Edimburgo. Il Galles è a ovest dell'Inghilterra, e la sua capitale è Cardiff.

Gran Bretagna non è il nome del paese in sé. Molti chiamano il Regno Unito "Inghilterra" o "Gran Bretagna", e agli inglesi che non vivono in queste zone potrebbe non piacere se altri commettono questo errore.

A ovest della Gran Bretagna c'è un'isola più piccola chiamata Irlanda. L'Irlanda contiene la Repubblica d'Irlanda, che è un paese a sé stante, così come l'Irlanda del Nord. L'Irlanda del Nord non fa parte dell'isola di Gran Bretagna, ma fa parte del Regno Unito. Per questo motivo la Gran Bretagna non è la stessa del Regno Unito, perché l'Irlanda del Nord, che è uno dei quattro paesi che la compongono, non fa parte della Gran Bretagna. Insieme ad altre isole, l'Irlanda e la Gran Bretagna formano le isole britanniche.

L'isola di Gran Bretagna in rosso
L'isola di Gran Bretagna in rosso

Definizione politica

La Gran Bretagna è l'isola più grande del Regno Unito. Politicamente, Gran Bretagna significa Inghilterra, Scozia e Galles in combinazione, ma non l'Irlanda del Nord. Include isole come l'Isola di Wight, Anglesey, le Isole Scilly, le Ebridi e i gruppi di isole di Orkney e Shetland.

Non comprende l'Isola di Man e le Isole della Manica, che sono territori dipendenti da autogoverno.

La Gran Bretagna è rappresentata di solito con la stessa bandiera del Regno Unito, il jack del sindacato. Tuttavia, l'isola non ha ufficialmente una bandiera propria.

Storia

L'unione politica che unì i regni di Inghilterra e Scozia avvenne nel 1707 quando gli Atti di Unione ratificarono il Trattato di Unione del 1706 e fusero i parlamenti delle due nazioni, formando il Regno di Gran Bretagna, che copriva l'intera isola.

Prima di questo, esisteva un'unione personale tra questi due Paesi fin dal 1603, quando l'Unione delle Corone sotto Giacomo VI di Scozia e l'Inghilterra. Tale unione si chiamava Regno di Gran Bretagna.

Nel 1801, l'Irlanda si unì alla Gran Bretagna, che fece di un paese chiamato Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda. Lo Stato Libero Irlandese lasciò il Regno Unito nel 1922.

La moneta nazionale della Gran Bretagna è la sterlina inglese.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3