Waltari

I Waltari sono una band alternative metal finlandese. Il gruppo si è formato a Helsinki nel 1986. I membri originali erano Kärtsy Hatakka, Sale Suomalainen e Jariot Lehtinen. Il loro nome è un riferimento al popolare scrittore finlandese Mika Waltari - un autore preferito del chitarrista della band Jariot Lethinen.

I Waltari sono più famosi nel resto d'Europa che in Finlandia e i membri della band hanno relazioni molto positive con la Repubblica Ceca. Hanno collaborato con il gruppo punk rock ceco Wohnout e Kärtsy è un buon amico di Lenka Dusilová. Il gruppo ha collaborato con molti altri artisti. Hanno fatto album con il gruppo etno finlandese Angelit, hanno ospitato l'album degli Apocalyptica e Tarja Turunen dei Nightwish ha fatto parte degli Yeah! Yeah! Die! Die! live performance.

Stile musicale

La musica dei Waltari è ben nota per la sua distruzione dei confini dei generi rock e metal. Il loro suono pesante è spesso combinato con elementi di musica elettronica, pop, rap, disco, funk, grindcore e pezzi di molti altri generi e crea una fusione che può essere descritta come avant-garde. Il cantante e bassista, Kärtsy Hattaka, dà una parte vocale molto particolare alla loro musica e rende il suono dei Waltari ancora più unico e facilmente riconoscibile.

Testi

I testi dei Waltari sono diversi come la loro musica. Riguardano una vasta gamma di argomenti tra cui la miseria quotidiana, le lotte personali, i motivi della fantascienza e le questioni filosofiche dell'industria musicale. Hanno una cosa in comune - pesante ironia, autoironia e sarcasmo.

Album

I Waltari hanno iniziato la loro carriera musicale con dischi demo. Il più lungo fu Monk Punk. Questo album presenta un'interessante miscela di musica punk e funk, ma la prima uscita che fornì al gruppo recensioni più positive fu l'album chiamato Torcha! e fu anche il primo che combinò pezzi di molti generi musicali. Include anche la cover della canzone "Vogue" di Madonna.

Anche i due album successivi, So Fine e Big Bang ebbero molto successo. Si concentrarono principalmente nel mescolare l'heavy metal con la techno, che era qualcosa di fresco e innovativo. Il loro più grande successo tra i fan del death metal arrivò con l'album Yeah! Yeah! Die! Die!, che è un misto di death metal e musica classica. Ha anche una sensazione musicale, perché è una specie di storia epica del futuro cantata nei dialoghi di vari personaggi.

Il prossimo album Space Avenue è più elettronico e ha un certo feeling pop. Un altro, chiamato Radium Round, va ancora oltre. È quasi un album pop/disco con alcuni elementi metal. I Waltari sono tornati a sonorità più rock con album come Rare Species e Blood Sample, di grande successo. Gli ultimi due album - Release Date e Below Zero sono principalmente focalizzati sul suono pesante con pezzi di rock progressivo.

  • Monk-Punk - 1991
  • Torcha! - 1992
  • Così bene - 1994
  • Big Bang - 1995
  • Viale dello spazio - 1997
  • Radium Round - 1999
  • Specie rare - 2004
  • Campione di sangue - 2005
  • Data di uscita - 2007
  • Sotto zero - 2009
  • Covers All - L'album del 25° anniversario - 2011

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3