Winnipeg

Winnipeg (si pronuncia /ˈwɪnɨpɛg/) è la più grande città del Manitoba, Canada. Si trova nella regione della prateria orientale del Canada occidentale. È spesso chiamata la "Porta dell'Occidente". Winnipeg è la settima città più grande del Canada con una popolazione di 633.451 persone.

Il nome "Winnipeg" deriva dalla parola Cree per "acque fangose". Winnipeg si trova nel punto in cui il fiume Rosso e il fiume Assiniboine si uniscono. Questa zona è conosciuta come "The Forks".

Winnipeg ha quattro squadre sportive professionistiche. Le squadre sono i "Winnipeg Blue Bombers" che giocano a calcio, i "Winnipeg Jets" che giocano a hockey, i Winnipeg Goldeyes che giocano a baseball e i Winnipeg Alliance FC che giocano a calcio. Winnipeg ha quattro università: l'Università di Manitoba, l'Università di Winnipeg, la Canadian Mennonite University e l'Università di St.

Winnipeg si trova in una zona molto pianeggiante del Canada. Winnipeg ha quattro fiumi. Questi fiumi sono il fiume Rosso, il fiume Assiniboine, il fiume La Salle e il fiume Senna. Winnipeg ha molte inondazioni in primavera perché si trova in una zona molto pianeggiante che riceve molta neve e pioggia. In inverno Winnipeg è fredda e nevica molto. Il giorno più caldo a Winnipeg è stato nell'anno 1936, quando c'erano 42 gradi centigradi. Il giorno più freddo a Winnipeg è stato nell'anno 1879, quando c'erano -47 gradi Celsius.

Storia

L'area che oggi chiamiamo Winnipeg è stata utilizzata dai popoli delle Prime Nazioni per molte migliaia di anni prima che arrivassero gli europei. Le popolazioni delle Prime Nazioni usavano molto quest'area. Quest'area era importante perché è il punto d'incontro di due fiumi. I popoli delle Prime Nazioni si spostavano spesso utilizzando i fiumi su canoe (una piccola barca alimentata da persone con le pagaie).

La prima persona europea a venire in questa zona fu un ufficiale francese nel 1738. Questa zona è stata utilizzata per la prima volta come insediamento permanente (luogo dove vivono le persone) dagli europei nel 1812. Winnipeg fu incorporata (ufficialmente trasformata in città) nel 1873. Winnipeg divenne grande perché i treni portavano denaro e persone da altri luoghi lungo le ferrovie. Dopo la prima guerra mondiale, Winnipeg ha smesso di diventare grande per molto tempo. Dopo la seconda guerra mondiale, Winnipeg è diventata di nuovo più grande. Nel 1972, Winnipeg si è ingrandita aggiungendo altre piccole città vicine in un'unica grande città, e anche la nuova grande città si chiamava Winnipeg.

Il porto dei piroscafi a The Forks all'inizio degli anni '70 del XIX secolo
Il porto dei piroscafi a The Forks all'inizio degli anni '70 del XIX secolo

Paesaggio urbano e politica

Winnipeg ha un centro nel centro della città. Il centro della città ha molti edifici alti. Il centro della città è un luogo dove ci sono molti uffici e negozi. Tutto intorno al centro di Winnipeg ci sono quartieri residenziali (luoghi dove la gente vive).

C'è una grande strada che fa il giro della città. Questa strada è chiamata l'Autostrada del Perimetro. Le due strade più conosciute di Winnipeg si chiamano Portage Avenue e Main Street. Il luogo dove queste due strade si incontrano è nel centro di Winnipeg. Main Street va dal centro della città alla parte nord della città. Portage Avenue va dal centro della città alla parte occidentale della città.

Il sindaco di Winnipeg prende le decisioni sulla città in municipio. Il sindaco di Winnipeg è un uomo di nome Brian Bowman. Il municipio è nel centro di Winnipeg.

Il premier provinciale è una persona che prende decisioni sul Manitoba. Il Manitoba è la provincia in cui si trova Winnipeg. Il premier provinciale del Manitoba è Brian Pallister. Il premier prende le decisioni nell'edificio legislativo.

·        

Il fiume rosso

·        

Centro di Winnipeg

·        

Osborne Village, una parte di Winnipeg dove la gente vive

·        

Il "Palazzo Legislativo" di Winnipeg, dove si svolge la politica del Manitoba

·        

Winnipeg in inverno


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3