Vescovo

Vescovo è il titolo di un rango nel clero di una Chiesa cristiana. La diocesi che un vescovo governa si chiama vescovato. Ad un Vescovo può essere dato il rango di Arcivescovo in un'Arcidiocesi.

Di solito ci sono i sacerdoti, poi ci sono i vescovi. Tuttavia, alcune chiese protestanti non hanno né vescovi né arcivescovi. La chiesa presbiteriana ne è un esempio. La Chiesa di Scozia è guidata da un moderatore, che viene eletto dall'Assemblea Generale ogni anno. Altri movimenti cristiani non hanno né vescovi né sacerdoti: I quaccheri sono un buon esempio.

Nella Chiesa cattolica, il Papa è scelto da tutti i cardinali tra i cardinali. Secondo la legge della Chiesa, questo non deve essere per forza così: ogni cristiano maschio, celibe, battezzato, che viene giudicato idoneo alla carica può diventare papa. Tuttavia, l'ultimo papa che non è stato vescovo è stato Urbano VI (eletto nel 1378).

Il papa è anche "il vescovo di Roma". Egli governa infatti uno Stato indipendente all'interno di Roma, chiamato Vaticano. Tutti i vescovi cattolici rispondono al papa (o ai patriarchi di alcune chiese ortodosse). Nella chiesa anglicana, i vescovi sono governati da arcivescovi.

Di solito un vescovo può essere identificato da un cappello speciale, chiamato mitra.

Il vescovo cattolico della diocesi di Yola, Stephen Mamza, a Michika, Nigeria
Il vescovo cattolico della diocesi di Yola, Stephen Mamza, a Michika, Nigeria

Una mitria da vescovo
Una mitria da vescovo

AlegsaOnline.com - 2020 - Licencia CC3