Heinrich Sutermeister

Heinrich Sutermeister (nato a Feuerthalen, 12 agosto 1910 - morto a Vaux-sur-Morges, 16 marzo 1995) è stato un compositore svizzero.

Quando era giovane era uno studente della principale scuola di musica di Monaco, in Germania, dove il famoso compositore tedesco Carl Orff era il suo insegnante. Orff influenzò fortemente la sua musica. Più tardi tornò in Svizzera, dove visse come compositore.

Le sue opere più importanti sono Romeo und Julia e Die Schwarze Witwe (La vedova nera). Romeo und Julia è stato rappresentato per la prima volta a Dresda nel 1940, sotto il famoso direttore d'orchestra Karl Böhm. Negli anni seguenti Sutermeister realizzò opere per la radio e la televisione.

Heinrich Sutermeister (1982)
Heinrich Sutermeister (1982)

Funziona

  • Max e Moritz, balletto dopo Wilhelm Busch
  • Die schwarze Spinne, 'Funkoper' dopo Jeremias Gotthelf, 1936
  • Romeo e Giulia, opera da William Shakespeare, 1940
  • Die Zauberinsel, opera da Shakespeare, 1942
  • 1. Concerto per pianoforte e orchestra, 1943
  • Niobe, 'Monodramma', 1946
  • Capriccio per clarinetto non accompagnato in la, 1946
  • Raskolnikoff, opera da Fyodor Dostoevsky, 1948
  • Die Alpen, fantasia su canti popolari svizzeri, 1948
  • Der rote Stiefel, opera, 1951
  • 2. Concerto per pianoforte e orchestra, 1953
  • Missa da Requiem, 1953
  • 1. Concerto per violoncello, 1954-55
  • Titus Feuerfuchs o L'amore, l'inganno e la parrucca, opera, 1958
  • 3. Concerto per pianoforte e orchestra, 1961-62
  • Das Gespenst von Canterville, commedia con musica per la televisione da Oscar Wilde, 1962-63
  • Poesia funebre - In memoria di Paul Hindemith per orchestra d'archi, 1965
  • Omnia ad Unum, cantata, 1965-66
  • Madame Bovary, opera da Gustave Flaubert, 1967
  • 2. Concerto per violoncello, 1971
  • Te Deum, 1975
  • Concerto per clarinetto, 1975-76
  • Consolatio philosophiae, "Scène dramatique", 1979

AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3