Perielio

Il perielio è il punto nell'orbita di un pianeta, asteroide o cometa che è più vicino al sole. È l'opposto dell'afelio, che è il punto più lontano dal sole.

La parola perielio deriva dalle parole greche "peri", che significa vicino, e "Helios", che significa il dio greco del sole. Così si riferisce al perielio. (La parola simile, perigeo, si riferisce al punto più vicino nell'orbita di qualche oggetto della Terra).

Tutti i pianeti, le comete e gli asteroidi del nostro sistema solare hanno orbite approssimativamente ellittiche (una specie di non circolare). Quindi, hanno tutti un punto più vicino e un punto più lontano dal sole: un perielio e un afelio. L'eccentricità orbitale misura la planarità dell'orbita. Ogni singola rivoluzione di un corpo intorno al sole è solo approssimativamente ellittica, perché la precessione del perielio impedisce che l'orbita sia una semplice curva chiusa come un'ellisse. Questo causa i cicli di Milankovich.

La Terra si avvicina di più al sole ogni anno intorno al 3 gennaio. È la più lontana dal sole ogni anno intorno al 4 luglio. La differenza di distanza tra il punto più vicino al sole della Terra in gennaio e il punto più lontano dal sole in luglio è di 3,1 milioni di miglia (5 milioni di chilometri). La Terra è a circa 91,4 milioni di miglia (147,1 milioni di chilometri) dal sole all'inizio di gennaio, in contrasto con circa 94,5 milioni di miglia (152 milioni di chilometri) all'inizio di luglio.

Quando la Terra è più vicina al sole, è inverno nell'emisfero nord ed estate nell'emisfero sud. Così è possibile vedere che la distanza della Terra dal sole non fa cambiare le stagioni in modo evidente; gli effetti relativamente minori delle differenze di distanza sono in qualche modo mascherati dall'emisfero meridionale, principalmente oceanico, rispetto all'emisfero settentrionale semicontinentale. Pertanto, le stagioni della Terra vanno e vengono principalmente perché la Terra non ruota con il suo asse esattamente verticale rispetto al piano dell'orbita del nostro mondo intorno al sole. L'inclinazione assiale della Terra è di 23,5 gradi. Questo colloca il Sole più a sud in dicembre e gennaio, quindi il nord ha l'inverno e il sud ha l'estate. Così l'inverno cade su quella parte del globo dove la luce del sole colpisce meno direttamente. L'estate cade su quella parte del globo dove la luce del sole colpisce più direttamente.

1. Pianeta all'afelio 2. Pianeta al perielio 3. Sole
1. Pianeta all'afelio 2. Pianeta al perielio 3. Sole


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3