Felci arboree

Le felci arboree sono un grande gruppo di felci con forma arborea. Fanno parte di una sottoclasse di felci che è monofiletica per analisi della sequenza del DNA.

Le felci arboree e alcune altre felci con steli di rizoma striscianti costituiscono il gruppo delle felci di Cyatheales (come sottoclasse o ordine). L'abitudine dell'albero si è evoluta più volte in questo gruppo. Possono crescere fino a 20 metri di altezza, con le loro grandi fronde in cima.

Le felci arboree crescono nelle zone tropicali e subtropicali e nelle foreste pluviali temperate in Australia, Nuova Zelanda e in altri gruppi di isole vicine. Alcuni generi si estendono ulteriormente, come la Culcita nell'Europa meridionale. Come tutte le felci, le felci arboree si riproducono per mezzo di spore sviluppate in sporangia sul lato inferiore delle fronde.

Le fronde delle felci arboree sono di solito molto grandi, e le fronde multidivise. Le giovani fronde delle felci arboree emergono in serpentine che si srotolano man mano che crescono.

A differenza delle piante da fiore, le felci arboree non formano nuovi tessuti legnosi nel tronco durante la crescita. Piuttosto, il tronco è sostenuto da una massa fibrosa di radici che si espande man mano che la felce cresce.

Non è certo quante specie di felci ci siano, ma è probabile che siano circa un migliaio. Nuove specie vengono scoperte in Nuova Guinea con ogni indagine botanica. Molte specie devono essersi estinte nel secolo scorso, poiché gli habitat forestali sono stati abbattuti dall'uomo.

Felce arborea nella foresta, Nuova Zelanda
Felce arborea nella foresta, Nuova Zelanda

Felci arboree al Centro Botanico Logan, Galloway
Felci arboree al Centro Botanico Logan, Galloway


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3