Capitol Records

La Capitol Records è un'importante etichetta discografica con sede a Hollywood, California. È stata fondata nel 1942 dal musicista Johnny Mercer, con i soci Buddy DeSylva e Glenn Wallichs. La società è stata poi acquistata dalla EMI, una società con sede in Inghilterra. L'acquisizione ha dato agli artisti americani di Capitol uno sbocco per i loro dischi in Inghilterra e in Europa, mentre gli artisti della EMI potevano vendere le loro opere in America.

L'artista "importato" più venduto da Capitol è The Beatles. Quando i Beatles hanno avuto i loro primi successi in Inghilterra e in Europa, la Capitol Records non ha voluto commercializzare le loro registrazioni. Il produttore discografico George Martin si rivolse invece ad altre etichette americane, cercando di dare ai Beatles un disco di successo in America. I loro dischi non vendettero bene in America all'inizio, ma "I Want to Hold Your Hand" divenne un successo attraverso l'airplay radiofonico di una copia britannica. La Capitol Records cambiò idea, pubblicò "I Want to Hold Your Hand", e divenne un best-seller. Capitol divenne quindi l'etichetta discografica esclusiva dei Beatles in America. Quando la Universal Music vendette il Parlophone (l'etichetta britannica dei Beatles) alla Warner Music Group, la Universal spostò la musica dei Beatles alla Capitol Records in tutto il mondo.

Il quartier generale di Capitol Hollywood si trova in un edificio chiamato Capitol Tower. È rotonda e costruita per assomigliare a una pila di dischi. L'edificio ospita uffici, e anche lo studio di registrazione di Capitol, con grandi camere d'eco sotto l'edificio.

Oggi la Capitol Records supervisiona molte piccole etichette discografiche. Capitol e UMG fanno parte di una società più grande, chiamata Vivendi.

Notevoli artisti di registrazione Capitol

Artisti "importati" che appaiono su Capitol Records

  • I Beatles
  • Kate Bush (su EMI America)
  • Sheena Easton (su EMI America)
  • Little River Band
  • Pink Floyd

Etichette controllate dalla Capitol Records

  • Record di Apple
  • Record EMI
  • Record EMI America
  • Grand Royal Records
  • Record di raccolta
  • Record della Libertà

I Beatles

·         v

·         t

·         e

John Lennon - Paul McCartney - George Harrison - Ringo Starr
Pete Best - Stuart Sutcliffe

Gestione e produzione

Brian Epstein - Allen Klein - George Martin - Phil Spector - Magic Alex - Abbey Road Studios - Apple Corps - Capitol Records

Articoli correlati

Lennon-McCartney - Apple Records - Neil Aspinall - Badfinger - Mal Evans - Bill Harry - Mary Hopkin - Jeff Lynne - Maharishi Mahesh Yogi - Heather McCartney - Linda McCartney - Mersey Beat - Yoko Ono - Peter Shotton - Zak Starkey - Derek Taylor

 

·         v

·         t

·         e

Discografia dell'album dei Beatles

Album in studio

Please Please Please Me - With the Beatles - A Hard Day's Night - Beatles for Sale - Aiuto! - Rubber Soul - Revolver - Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band - Magical Mystery Tour - I Beatles - Yellow Submarine - Abbey Road - Let It Be

·         v

·         t

·         e

La discografia dei Beatles single

Regno Unito:
(
Parlofono,
Mela)

1962

"My Bonnie" / "I Santi" - "Love Me Do" / "P.S. I Love You"

1963

"Per favore, per favore" / "Chiedimi perché".  - "Da me a te" / "Grazie ragazza" - "Ti ama" / "Ti prenderò" - "Voglio tenerti la mano" / "Questo ragazzo".

1964

"Can't Buy Me Love" / "You Can't Do That" - "Ain't She Sweet" / "If You Love Me, Baby" - "A Hard Day's Night" / "Cose che abbiamo detto oggi".  - "Mi sento bene" / "È una donna"

1965

"Ticket to Ride" / "Yes It Is" - "Aiuto! / "Sono giù" - "Viaggio di un giorno" / "Possiamo risolverlo" / "Possiamo risolverlo"

1966

"Paperback Writer" / "Rain" - "Yellow Submarine" / "Eleanor Rigby"

1967

"Penny Lane" / "Strawberry Fields Forever" - "All You Need Is Love" / "Baby, You're a Rich Man" - "Hello, Goodbye" / "I Am the Walrus" - "Ciao, addio" / "I Am the Walrus"

1968

"Lady Madonna" / "La luce interiore" - "Hey Jude" / "Revolution".

1969

"Get Back" / "Don't Let Me Down" - "La ballata di John e Yoko" / "Old Brown Shoe" - "Qualcosa" / "Come Together" (Vieni insieme)

1970

"Lascia stare" / "Conosci il mio nome (cerca il numero)".

1976

"Ieri" / "Avrei dovuto saperlo meglio" - "Di nuovo negli USA". / "Twist and Shout"

1978

1995

"Libero come un uccello" / "Natale (è di nuovo qui)".

1996

"Real Love" / "Baby's in Black"

US:
(Vee-Jay, Swan,
Tollie, Capitol,
Mela)

1963

"Per favore, per favore" / "Chiedimi perché".  - "Da me a te" / "Grazie ragazza" - "Ti ama" / "Ti prenderò" - "Voglio tenerti la mano" / "L'ho vista lì in piedi".

1964

"Twist and Shout" / "There's a Place" - "Can't Buy Me Love" / "You Can't Do That" - "Do You Want to Know a Secret" / "Thank You Girl" - "Love Me Do" / "P.S. I Love You - "Sie Liebt Dich (She Loves You)". / "I'll Get You" - "A Hard Day's Night" / "I Should Have Known Better" - "I'll Know Better" - "I'll Cry Instead" / "I'm Happy Just to Dance with You" - "And I Love Her" / "If I Fell" - "Matchbox" / "Slow Down" - "I Feel Fine" / "She's a Woman" / "She's a Woman" - "I Feel Fine" / "She's a Woman" - "I's a Woman" / "I's a Woman" / "I'm Happy Just to Dance with You

1965

"Otto giorni alla settimana" / "Non voglio rovinare la festa" - "Biglietto per la corsa" / "Sì che lo è" - "Aiuto! / "Sono giù" - "Ieri" / "Agisci naturalmente" - "Possiamo risolverla" / "Viaggio di un giorno" / "Viaggio di un giorno"

1966

"Nowhere Man" / "What Goes On" - "Scrittore in brossura" / "Pioggia" - "Yellow Submarine" / "Eleanor Rigby" / "Eleanor Rigby"

1967

"Penny Lane" / "Strawberry Fields Forever" - "All You Need Is Love" / "Baby, You're a Rich Man" - "Hello, Goodbye" / "I Am the Walrus" - "Ciao, addio" / "I Am the Walrus"

1968

"Lady Madonna" / "La luce interiore" - "Hey Jude" / "Revolution".

1969

"Get Back" / "Don't Let Me Down" - "La ballata di John e Yoko" / "Old Brown Shoe" - "Qualcosa" / "Come Together" (Vieni insieme)

1970

"Lascia stare" / "Conosci il mio nome (cerca il numero)".  - "La strada lunga e tortuosa" / "For You Blue"

1976

"Got to Get You into My Life" / "Helter Skelter" - "Ob-La-Di, Ob-La-Da" / "Julia".

1978

1982

"The Beatles Movie Medley" / "I'm Happy Just to Dance with You" (Sono felice di ballare con te)

1995

"Libero come un uccello" / "Natale (è di nuovo qui)".

1996

"Real Love" / "Baby's in Black"

·         v

·         t

·         e

Buona Charlotte

  • Joel Madden
  • Benji Madden
  • Paolo Tommaso
  • Billy Martin
  • Preside Butterworth
  • Aaron Escolopio
  • Chris Wilson

Album in studio

  • Buona Charlotte
  • I giovani e i senza speranza
  • Le Cronache della Vita e della Morte
  • Buongiorno Revival
  • Cardiologia
  • Autorità per i giovani

Compilation

  • I più grandi remix
  • I più grandi successi

Album in diretta e EP

  • GC EP
  • Bootlegs
  • iTunes in diretta da Montreal

Singoli

  • "Piccole cose"
  • "LaProclamazione dellamotivazione"
  • "The Click" (solo video)
  • "Canzone del Festival"
  • "Stili di vita dei ricchi e dei famosi"
  • "L'inno"
  • "Ragazze e ragazzi"
  • "I giovani e i senza speranza"
  • "Aspetta"
  • "Prevedibile"
  • "Voglio solo vivere"
  • "Le Cronache della Vita e della Morte"
  • "Noi crediamo"
  • "Il fiume"
  • "Giù le mani dalla mia ragazza"
  • "Inno della pista da ballo (I Don't Want to Be in Love)".
  • "Miseria"
  • "Dove saremmo ora"
  • "Come se fosse il suo compleanno"
  • "Sesso alla radio"
  • "Ieri sera"

Videografia

  • Raccolta video
  • In diretta alla Brixton Academy
  • Generazione Futuro Veloce

Album tributo

  • Inno: Il tributo del Quartetto d'archi alla buona Charlotte

Etichette

  • Record epici
  • Registrazioni alla luce del giorno
  • Record EMI
  • Capitol Records

Correlato

  • Discografia
  • Premi e nomine
  • Collettivo DCMA
  • Dirigenti morti
  • Livello 27 Abbigliamento
  • Damious McDreary: un ragazzo e il suo pipistrello
  • Colonna sonora del vostro tour estivo
  • I fratelli Madden

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3