Caffettiera a stantuffo

Una pressa francese (chiamata anche pressa, pressa per caffè, pistone per caffè o cafetière) è una macchina speciale utilizzata per fare il caffè. È facile da usare. Il caffè che può fare è più forte di quello prodotto con altri mezzi.

Una stampa francese ha una brocca rotonda. Questa brocca può essere di vetro o di plastica trasparente. La caraffa ha un coperchio e uno "sturalavandini". Lo stantuffo si inserisce molto bene nella brocca. Di solito ha un qualche tipo di filo di acciaio o di plastica, che funge da filtro. Il caffè si prepara mettendo insieme il caffè e l'acqua, lasciandolo in infusione per qualche minuto, poi spingendo lo stantuffo verso il basso. In questo modo si mette il caffè sul fondo della caraffa.

La stampa francese ha nomi diversi in tutto il mondo. In Australia, in Sudafrica e in Irlanda è conosciuto come caffè a stantuffo e il caffè che vi si produce è conosciuto come caffè a stantuffo. Il suo nome francese è cafetière à piston. A volte viene anche chiamato melior (da una vecchia marca di caffettiere di questo tipo) o Bodum (un'altra marca). Nel Regno Unito il dispositivo è conosciuto come cafetière (la parola francese per "caffettiera").

Poiché i fondi di caffè sono a diretto contatto con l'acqua di preparazione, il caffè preparato con la stampa francese ottiene più sapore e oli essenziali. Questi di solito sono intrappolati nei filtri di carta di una tradizionale macchina a goccia. Caffè pressato francese è spesso più forte e più spesso di quello a goccia. Ha anche più sedimenti. Poiché i fondi rimangono nella bevanda dopo l'infusione, il caffè francese pressato deve essere servito rapidamente. Con il tempo, la bevanda svilupperà un gusto amaro. Questo perché i fondi agiscono ancora sull'acqua.

Il caffè da utilizzare in una pressa francese deve essere macinato grossolanamente. L'uso di un macinino a bava fornisce una macinatura migliore rispetto alla varietà a lama rotante. Il caffè macinato deve essere più grossolano di quello usato per il filtro del caffè a goccia e molto più grossolano di quello usato per l'espresso. Tutto ciò che è diverso da un macinino grossolano passerà attraverso il filtro della pressa e nel caffè. Una pressa francese può anche essere usata al posto di un infusore per il tè per preparare il tè sfuso.

La stampa francese è anche più portatile di altre macchine da caffè. Esistono anche versioni speciali per i viaggiatori. Sono realizzate in plastica resistente invece che in vetro. Hanno anche un coperchio sigillato con un foro per bere che si può chiudere. Alcune versioni sono commercializzate per gli escursionisti e i viaggiatori con lo zaino. Queste persone spesso non vogliono portare con sé una macchinetta percolatrice di metallo pesante o un filtro con l'aiuto di una flebo.

Nonostante il nome, la stampa francese non è molto più popolare in Francia che in altri paesi. Nella maggior parte delle famiglie francesi, il caffè viene preparato con l'erogazione a goccia, con una caffettiera elettrica e filtri di carta. Nei bar e nei ristoranti viene utilizzata una macchina per l'espresso.

Alcuni studi hanno scoperto che bere grandi quantità di caffè prodotto con il metodo della stampa francese aumenta i livelli di colesterolo LDL ("cattivo"), mentre bere caffè filtrato o gocciolato non lo fa. Il metodo della stampa francese permette ad alcuni Diterpenes, come Cafestol e Kahweol, di rimanere nel caffè, mentre altri metodi di fabbricazione della birra sia rimuovere o limitare queste sostanze chimiche.

·        

French Press nella posizione di partenza. La pressa contiene acqua e caffè macinato (A). Il caffè macinato è stato lasciato nella pressa per un certo tempo, di solito qualche minuto.

·        

Spingendo il manico verso il basso si separa il caffè macinato (B) dall'acqua (C).

·        

Una volta separata l'acqua, il caffè appena fatto (D) può essere versato nelle tazze.

Una stampa francese.
Una stampa francese.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3