Viaggiate con leggerezza!

Tread Lightly! è un'organizzazione no-profit negli Stati Uniti con la missione di un uso responsabile all'aperto con l'uso di "etica, educazione e amministrazione". Tread Lightly! è supportata da individui, piccole imprese e società. Poiché il fuoristrada con veicoli come ATV, moto fuoristrada, motoslitte e fuoristrada a quattro ruote motrici come Jeep e pick-up sta diventando sempre più popolare, rappresenta una minaccia per le risorse naturali. I fuoristrada sono solo una parte del problema che Tread Lightly! affronta. Tutte le attività ricreative all'aperto rappresentano una minaccia per l'ecosistema. Le persone che si dedicano ad attività come il campeggio, l'escursionismo, la pesca e la caccia devono stare attente all'aria aperta per non distruggerla per gli altri.

Storia

Tread Lightly! è stato avviato dal Servizio Forestale degli Stati Uniti nel 1985 come programma di sensibilizzazione del pubblico. Nel 1990, attraverso un memorandum d'intesa (MOU) Tread Lightly! è diventata un'organizzazione no-profit. Oggi, Tread Lightly! è riconosciuta come un'importante organizzazione non politica.

Land Rover Great Divide Expedition

La Great Divide Expedition inaugurale di Land Rover nell'autunno del 1989 ha contribuito al lancio di Tread Lightly! come organizzazione no-profit focalizzata sul sostegno e l'incoraggiamento della gestione delle terre e dei corsi d'acqua americani. Dopo la Great Divide Expedition, Tread Lightly! e partner come Land Rover hanno costruito e guidato un movimento nazionale per proteggere e migliorare l'accesso e le opportunità ricreative. Lo fanno promuovendo l'etica all'aperto per aumentare la consapevolezza. In occasione del 25° anniversario della Grande Spedizione, Tread Lightly! e Land Rover si sono riuniti per la Grande Spedizione 2014. La Land Rover ha messo all'asta una replica della Range Rover Great Divide del 1990 completamente restaurata e l'opportunità di essere ospite della Land Rover in un'avventura di nove giorni. L'asta ha raccolto più di 55.000 dollari per Tread Lightly!, la più grande donazione singola nella storia del no-profit.

Informazioni su

L'organizzazione è "gestita e finanziata da aziende come Ford e Toyota". Conduce laboratori di sensibilizzazione e ripristina i sentieri. Il Washington Times ha notato nel 2001 che "la maggior parte dei produttori di veicoli fuori strada - tra cui Ford, GM, Jeep, Land Rover, Subaru e Toyota - sono attivi in questo sforzo". L'organizzazione ha anche lavorato con i produttori di auto per cercare di cambiare le immagini off-road utilizzate negli spot televisivi. Toyota, Nissan e Mercedes-Benz hanno chiesto a Tread Lightly di rivedere i loro annunci. Almeno una società ha cancellato uno spot televisivo che non piaceva all'organizzazione.

Viaggiate con leggerezza! "offre ampi consigli e linee guida online su come essere più responsabili nelle escursioni, nel campeggio, in barca, nella caccia, nell'equitazione, nei quad e altro ancora", ha riferito il Deseret News.

Critiche

Alcuni appassionati di off-highway, però, secondo il New York Times, si sono opposti al concetto, con Brad Lark, l'editore del sito extreme4x4.com, che ha chiamato Tread Lightly! "una forma velata di ambientalismo estremo". Uno scrittore anonimo su offroad.com è stato citato come diceva: "Io non vado con i piedi per terra. Io calpesto. Da chi calpesta gli alberi alla loro segnaletica totalitaria che segue. Calpesto tutto nel cammino del futuro della libertà". Brad Ullrich, l'editore del sito, ha descritto la rubrica come "ironia della sorte".

AlegsaOnline.com - 2020 - License CC3