Elvis Presley

Elvis Aaron Presley (8 gennaio 1935 - 16 agosto 1977) era un cantante, musicista e attore americano. È spesso considerato il musicista più influente e famoso del XX secolo, ed è ampiamente considerato un'icona culturale. È stato uno dei primi e più famosi nella musica rock and roll. Ha anche recitato in molti film. La sua fama è durata a lungo dopo la sua morte ed è ancora oggi uno degli uomini più popolari della storia. È uno dei personaggi più noti del XX secolo nel mondo. È così popolare che alcuni lo conoscono solo come "Elvis". Viene anche chiamato "Il Re del Rock and Roll", o semplicemente "Il Re".

Presley è nato a Tupelo, Mississippi. Lui e la sua famiglia si sono trasferiti a Memphis, nel Tennessee, quando aveva 13 anni. La sua carriera musicale è iniziata lì nel 1954. Iniziò a lavorare con Sam Phillips, proprietario della Sun Records. La RCA Records ha acquisito il suo contratto in un accordo stipulato dal Colonnello Tom Parker. Il primo singolo RCA di Presley, "Heartbreak Hotel", fu pubblicato nel gennaio 1956. Fu un successo numero uno negli Stati Uniti. Divenne la figura di spicco del rock and roll dopo molte apparizioni televisive e record da classifica. Il suo atteggiamento energico nei confronti della sua musica e del suo stile di esecuzione lo rese molto popolare e controverso.

Nel novembre 1956, ha fatto il suo debutto cinematografico in Love Me Tender. Nel 1958 è stato arruolato in servizio militare. Due anni dopo, quando riprende la carriera discografica, realizza alcuni dei suoi lavori di maggior successo. Negli anni Sessanta, Presley ha dedicato la maggior parte del suo tempo alla realizzazione di film hollywoodiani. Dopo una lunga pausa di sette anni dalle esibizioni dal vivo, è tornato sul palcoscenico nel 1968. Nel 1973, Presley è stato protagonista del primo concerto trasmesso in tutto il mondo. Diversi anni di abuso di farmaci da prescrizione hanno danneggiato la sua salute, ed è morto nel 1977 all'età di 42 anni.

La prima vita

Elvis Presley è nato l'8 gennaio 1935 a Tupelo, Mississippi, dal diciottenne Vernon Elvis Presley e dalla ventiduenne Gladys Love Presley (al secolo Smith), nella casa a due stanze costruita dal padre di Vernon in preparazione alla nascita del bambino. Jesse Garon Presley, suo fratello gemello identico, è nato morto 35 minuti prima di lui. Figlio unico, Presley si è avvicinato ad entrambi i genitori e ha stretto un legame insolitamente stretto con la madre. La famiglia frequentò la chiesa dell'Assemblea di Dio, dove trovò la sua ispirazione musicale iniziale. L'ascendenza di Presley era principalmente un mix dell'Europa occidentale: da parte di sua madre era scozzese-irlandese, con qualche normanno francese; una delle bis-bisnonne di Gladys era Cherokee. Secondo un cugino di terzo grado di Presley, una delle bisnonne di Gladys era ebrea. Non ci sono prove che Presley o sua madre condividessero questo credo in un'eredità ebraica. Il cronista sindacalista Nate Bloom ha messo in discussione il racconto del cugino, che lui chiama "racconto alto". Gli antenati del padre di Presley erano di origine scozzese e tedesca. Gladys era considerata da parenti e amici il membro dominante della piccola famiglia. Vernon passò da uno strano lavoro all'altro, dando prova di scarsa ambizione. La famiglia si affidava spesso all'aiuto dei vicini e all'assistenza alimentare del governo. I Presley sono sopravvissuti al tornado F5 nell'epidemia di Tupelo-Gainesville del 1936. Nel 1938, hanno perso la loro casa dopo che Vernon è stato giudicato colpevole di aver alterato un assegno scritto dal proprietario terriero. Fu incarcerato per otto mesi, e Gladys ed Elvis si trasferirono da parenti. Si trasferì a Memphis, nel Tennessee, con la sua famiglia, quando aveva 13 anni. Presley è stato uno dei primi musicisti a suonare un tipo di musica chiamata rockabilly, che combinava la musica country con il rhythm and blues. La sua prima hit n.1, "Heartbreak Hotel", del 1955, è stata una delle prime canzoni rock and roll popolari.

Vita personale

Presley entrò nell'esercito nel 1958, e fu di stanza in Germania. Fu congedato con onore dall'esercito e tornò negli Stati Uniti nel 1960. In Germania incontrò Priscilla Beaulieu, che sposò nel 1967. Avevano una figlia che chiamarono Lisa Marie (che era sposata con il cantante pop Michael Jackson).

Nel 1973, Priscilla ed Elvis divorziarono. A questo punto, lui era diventato dipendente da molti farmaci da prescrizione.

Nel novembre 2018, Presley ha ricevuto postumo la Medaglia presidenziale della libertà dal presidente Donald Trump.

 

Eredità

L'ascesa di Presley all'attenzione nazionale nel 1956 ha cambiato per sempre il campo della musica popolare. Ha avuto anche un grande effetto sulla cultura popolare. Poiché la sua musica aveva origini razzialmente miste, diede una nuova accettazione e apprezzamento alla cultura nera. Presley fu una delle prime celebrità dell'era della comunicazione di massa: a 21 anni, a un anno dalla sua prima apparizione sulla rete televisiva americana, era già uno degli uomini più famosi al mondo. È l'artista solista più venduto della storia, con vendite tra i 600 milioni e il miliardo di dischi. Il suo nome, la sua immagine e la sua voce sono immediatamente riconoscibili in tutto il mondo. Ha ispirato molti imitatori. Essere un imitatore di Elvis può essere un lavoro professionale. Nei sondaggi e nelle inchieste, è riconosciuto come uno degli artisti musicali americani più importanti e influenti della storia.

Morte

Morì il 16 agosto 1977 per un attacco di cuore. Fu scoperto morto nel suo bagno.



AlegsaOnline.com - 2020 - License CC3