Cairngorms

Il Cairngorms (gaelico scozzese: Am Monadh Ruadh) è un gruppo di montagne nella parte orientale delle Highlands della Scozia. È solitamente collegato con la montagna del Cairn Gorm. I Cairngorms sono diventati parte del secondo parco nazionale della Scozia (il Cairngorms National Park) il 1º settembre 2003. Faceva parte della lista provvisoria dei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

I Cairgorms, Angus Glens, Monadhliath e le zone più basse di Strathspey costituiscono il Parco Nazionale dei Cairngorms.



Geografia

I Cairngorms sono costituiti da un altopiano che si trova a circa 1000-1200 m sul livello del mare. Hanno cime a cupola che sono alte circa 1300 m. Molte delle cime hanno tors. Questi sono fondamentalmente formazioni rocciose indipendenti che stanno in cima al paesaggio roccioso.

I bordi dell'altopiano che hanno strette scogliere di granito. Questo lo rende ideale per lo sci, l'arrampicata su roccia e l'arrampicata su ghiaccio.



Animali

La zona ospita uccelli come la pernice bianca, il merlo acquaiolo, lo zigolo delle nevi, il chiurlo e il gallo cedrone, oltre a mammiferi come la lepre di montagna.

L'altopiano ospita anche l'unico branco di renne della Gran Bretagna. Accanto al massiccio centrale ci sono i resti della foresta caledoniana. Queste foreste ospitano molte specie che non si trovano da nessuna parte nel Regno Unito. Tra queste ci sono gli scoiattoli rossi, la martora, le formiche del legno, il crociere scozzese, il gallo cedrone e la cincia dal ciuffo.



Attività

Non ci sono ghiacciai nella zona. Tuttavia, la neve può cadere in qualsiasi mese dell'anno. Infatti, si può trovare della neve per tutta l'estate. È il luogo più ideale per l'arrampicata su ghiaccio in Gran Bretagna.

Le montagne sono anche popolari per il trekking, lo sci alpinismo e l'arrampicata. Ci sono anche tre centri di sci alpino nella zona: Cairn Gorm, The Lecht e Glenshee.

La gamma si trova nelle aree comunali scozzesi di Aberdeenshire, Moray e Highland, e nelle contee di Aberdeenshire, Invernessshire e Banffshire.



Nome

Il nome originale gaelico della zona è Am Monadh Ruadh, (le colline rosse). È diverso da Am Monadh Liath (le colline grigie) che si trovano a ovest del fiume Spey:

Se si guarda da Aviemore in una serata limpida, i ghiaioni di granito di Lairig Ghru e Braeriach brillano di un rosso caldo al sole. Il nome Am Monadh Ruadh vive ancora tra la gente più anziana di Strath Spey, ma molto tempo fa, i forestieri lo hanno sostituito con 'i Cairngorms', sulle mappe e nelle guide.

- Watson

Il nome in lingua inglese della zona è Cairngorms. Viene da Cairn Gorm. È il prominente nella vista delle montagne da Speyside. La prima volta che il nome apparve nella storia è da un colonnello T. Thornton che visitò la zona nel 1786 circa:

L'uso del termine "Cairngorms" applicato al gruppo deve essere diventato ben stabilito all'inizio del XIX secolo, perché lo troviamo nel Col Thornton's Sporting Tour (1804), dove c'è un riferimento a "Aurora che fa capolino sugli immensi Cairngorms".

- Alessandro (p21)

Cairn Gorm significa Cairn Blu. Anche se il gaelico gorm può essere usato anche come aggettivo e verbo. Significa verde o inverdimento, ed è spesso visto in relazione all'erba che cresce.



Sgor Gaoith (1118 m). Cairn Gorm (1245 m) può essere visto sulla destra.
Sgor Gaoith (1118 m). Cairn Gorm (1245 m) può essere visto sulla destra.

Galleria

I Cairngorms da Càrn Liath a sud

·        

Cairn Lochan (1215 m).

·        

Vista a nord-ovest dalla cima del Beinn Bhreac (931 m).

·        

Loch Etchachan.



Pagine correlate

  • Foresta Caledoniana




AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3