Caenorhabditis elegans

Caenorhabditis elegans è una specie di tordo o nematode. È importante perché sono state fatte molte ricerche sulla sua genetica e sul suo sviluppo.

C. elegans è lungo circa 1 mm. I vermi non sono parassiti, ma vivono liberi. Vivono nel terreno e si nutrono di batteri. C. elegans è un organismo modello, utilizzato per studiare lo sviluppo e il comportamento degli animali. È il primo organismo multicellulare per il quale gli scienziati sono stati in grado di sequenziare l'intero genoma.

C. elegans ha due tipi di sesso: ermafrodito e maschile. Un ermafrodita produce spermatozoi quando è allo stadio larvale e produce ovuli allo stadio adulto. Un maschio può produrre solo sperma. I maschi sono un po' più piccoli degli ermafroditi.

Lo studio con C. elegans è stato iniziato nel 1965 da Sydney Brenner. Nei laboratori è facile tenerli in vita. A 25ºC, passano 14 ore come embrioni. Animali come C. elegans, che non impiegano molto tempo a crescere e sono facili da nutrire, sono di solito buoni organismi per la ricerca.

Nel 2002, il Premio Nobel per la medicina è stato assegnato a Sydney Brenner, Robert Horvitz e John Sulston per il loro lavoro su come i geni di C. elegans fanno crescere e fanno morire alcune delle sue cellule.

Un verme solitario
Un verme solitario


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3